Minestra di cicoria, cipolle e fave

Mettete in ammollo per 12 ore le fave. Scolatele dalla loro acqua, mettetele in una casseruola con dell'acqua fredda, portate a bollore e lasciatele cuocere per un'ora a fiamma moderata, salate solo a fine cottura. Prendete metà delle fave e...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti

Tempo di cottura

1 ora e 20 minuti


Alimenti

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

300 g di fave secche, 1 mazzo di cicoria fresca, 2 cipolle, basilico, olio extravergine d'oliva, sale

Preparazione "Minestra di cicoria, cipolle e fave"

Mettete in ammollo per 12 ore le fave. Scolatele dalla loro acqua, mettetele in una casseruola con dell'acqua fredda, portate a bollore e lasciatele cuocere per un'ora a fiamma moderata, salate solo a fine cottura. Prendete metà delle fave e passatele al passaverdura. Lavate la cicoria, lessatela per 15 minuti, quindi tagliatela in piccoli pezzi.

In una casseruola soffriggete la cipolla tagliata a fette.

Aggiungete la cicoria, le fave passate e le fave intere e l'acqua di cottura delle fave.

Portate a bollore e lasciate insaporire per altri 5 minuti, regolate di sale. Servite la minestra con un filo di olio a crudo e guarnite con le foglie di basilico.

Voto medio (0.00)
Vota