Foglie di vite ripiene

Warah enab

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, fatta eccezione per le foglie di vite, la salsa di pomodoro, l’acqua e le carote. Rimuovete le foglie di vite dalla confezione, stendetele e sciacquatele con l’acqua. Mettete le...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

50 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

1 tazza di riso basmati integrale o bianco, 2 grossi pomodori tritati, 1 cipolla media tritata, ¼ tazza di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio di olio vegetale, succo di 1 limone, ½ cucchiaino di sale, ¼ cucchiaino di pepe, ¼ cucchiaino di spezie miste, 1 scatola da 500 g di foglie di vite, 1 tazza di salsa di pomdoro, 2 tazze d’acqua, carote tagliate a rondelle surgelate o fresche (sufficienti a coprire il fondo di una pentola da 3 litri circa 15 carote affettate a seconda della loro grandezza)

Preparazione "Foglie di vite ripiene"

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, fatta eccezione per le foglie di vite, la salsa di pomodoro, l’acqua e le carote.

Rimuovete le foglie di vite dalla confezione, stendetele e sciacquatele con l’acqua.
Mettete le foglie di vite con la parte ruvida verso l’alto, una alla volta, su di un grande piatto piano.

Assicuratevi che la parte appuntita della foglia sia opposta a voi mentre la parte piatta e il gambo siano verso di voi.


Distribuite un cucchiaino del composto sulla foglia, verso il gambo, e stendetelo per il lungo aiutandovi con le dita. Arrotolate prima la parte piatta, dalla parte del gambo e piegatelo leggermente sotto il ripieno. Quindi premete le foglie per tenerle arrotolate, piegate una parte alla volta.

Cuocete le carote affettate in acqua fino a che siano tenere.

Coprite il fondo di una grossa casseruola con queste carote.

Iniziate a disporre uno strato di foglie ripiene sopra quello di carote prestando attenzione a che siano ben chiuse, altrimenti potrebbero aprirsi durante la cottura.

Le foglie di ciascuno strato possono essere disposte in maniera diversa nella casseruola.
Versate la salsa di pomodoro e l’acqua sopra ciascuno strato e portate ad ebollizione.

Riducete il fuoco a medio e mettete un piatto piano (di vetro o di coccio) a faccia in giù sopra l’ultimo strato di foglie e schiacciate più che potete.

Lasciate il piatto durante la cottura. Coprite la casseruola con il suo coperchio e lasciate cuocere per 40-45 minuti. Controllate una foglia per controllare se il riso sia cotto. Servite caldo.

Stampa testo Stampa Invia mail