NAVIGA IL SITO

Ratatouille

La ratatouille è un contorno francese dal sapore ricco e mediterraneo ... ma è così buona che è difficile considerarla semplicemente ..... un contorno!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

25 minuti


Ingredienti per 4 persone

2 melanzane, 4 zucchine piccole, 2 cipolle, 1 peperone rosso, 1 peperone verde, 20 pomodorini ciliegini, il liquido di vegetazione di 10 pomodorini ciliegini (ovvero l'interno dei pomodorini una volta rimossi i semini), 1/2 costa di sedano, 2 spicchi d'aglio, qualche foglia di basilico, 2 rametti di timo, 2 foglie di alloro, 1 bustina di zafferano, olio extravergine d'oliva quanto basta olio di semi per friggere le verdure, sale e pepe

Preparazione "Ratatouille"

Pulite le verdure e lavatele accuratamente.

Tritate le cipolle.

Scaldate in padella dell'olio extravergine d'oliva e fatevi appassire le cipolle. Non appena le cipolle si saranno ammorbidite e saranno diventate trasparenti, aggiungetevi i peperoni (sia quello rosso che quello verde) puliti, senza semi e tagliati a pezzetti ed il sedano affettato.

Aggiungete alla padella anche i pomodorini tagliati a metà, le foglie di basilico, il timo, l'alloro e gli spicchi d'aglio tritati finemente.

Lasciate stufare il tutto coprendo la padella con un coperchio e aggiungendo il liquido di vegetazione di 10 pomodorini se necessario.

Nel frattempo tagliate le zucchine a dadotti, scaldate dell'olio di semi in una padella e friggetevi le zucchine appena preparate.

Quando le zucchine saranno fritte e saranno ben colorite, prelevatele dall'olio di frittura e mettetele da parte su dei fogli di carta assorbente.

Tagliate, a questo punto, le melanzane a dadi e mettetele a friggere nello stesso olio utilizzato per friggere le zucchine. Una volta cotte, prelevate le melanzane dall'olio e mettetele ad asciugarsi dall'olio in eccesso su fogli di carta assorbente.

Unite, quindi, sia le melanzane che le zucchine alla padella con i peperoni e i pomodori.

Lasciate insaporire il tutto sul fuoco aggiungendo una bustina di zafferano e dell'acqua qualora fosse necessario.

La ratatouille deve rimanere morbida e si devono riconoscere i pezzi di verdure al suo interno.

Commenta 27 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
cloridina cloridina 30 dicembre 2013 12.37
mi sono innamorata di questo piatto, però non è mica facile come sembra!
farorosso farorosso 13 dicembre 2013 12.08
chiamali scemi i francesi!
edina edina 12 dicembre 2013 08.32
da urlo! un contorno perfetto
dadina82 dadina82 09 dicembre 2013 17.33
mi piace da morire! Ottima ricetta!
agaragar agaragar 04 dicembre 2013 20.23
A gusto mio ci metto più cipolle
tittifaro tittifaro 04 dicembre 2013 18.43
Io ci metto un po' di pancetta e la uso per condire la pasta
Germano Germano 26 novembre 2013 20.35
sta verdura qua mi piace
blumenberg blumenberg 25 novembre 2013 21.54
troppo olio per me
davimma davimma 25 novembre 2013 20.29
Una bomba!
biondina77 biondina77 25 novembre 2013 12.12
La farei una volta a settimana se in famiglia la mangiassero ....
Voto medio (4.86)
Vota