Pollo Jalfarezi

Tagliate il pollo in pezzi da 4cm. Affettate 170 g di pomodori, 170 g di cipolle e tutti i peperoni verdi in pezzi da 2 cm. Sciogliete il burro in un wok (o in pentola). Tagliate finemente 60 g di cipolle. Affettate finemente l’aglio e fate una...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

4

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

30 minuti


Ingredienti per 4 persone

1 ½ kg di petto di pollo disossato, 220 g di peperone verde, 220 g di pomodori, 220 g di cipolle grosse (del tipo rosso), 1 cucchiaino di semi di cumino, 10 spicchi d’aglio, 60 g di radice di zenzero, 60 g di peperoncino verde piccante, 2 cucchiaini di sale, 1 cucchiaino di peperoncino rosso in polvere, ½ cucchiaino di curcuma in polvere, 220 g di burro, 1 manciata di cilantro

Preparazione "Pollo Jalfarezi "

Tagliate il pollo in pezzi da 4cm. Affettate 170 g di pomodori, 170 g di cipolle e tutti i peperoni verdi in pezzi da 2 cm.
Sciogliete il burro in un wok (o in pentola). Tagliate finemente 60 g di cipolle. Affettate finemente l’aglio e fate una pasta.
Aggiungete i pezzi di pollo, le cipolle tagliate finemente, i semi di cumino, il sale e l’aglio al burro e miscelate bene.

Coprite la pentola e lasciate cuocere al vapore a fuoco medio, mescolando occasionalmente.
Tritate finemente i rimanenti 60 g di pomodori, tagliate la radice di zenzero alla julienne e lavate il cilantro e separate le foglie dal gambo.
Rimuovete il coperchio dalla pentola. Aggiungete i peperoncini, la polvere di curcuma, i peperoncini verdi e i pomodori tritati finemente.

Miscelate bene il tutto e lasciate cuocere il pollo in questo composto a fuoco moderato fino a che quasi tutto il liquido sia evaporato.
Aggiungete, lo zenzero tagliato alla julienne quando metà dell’acqua è evaporata.

Aggiungete il composto di peperoni verdi, cipolle e pomodori.

Spegnete il fuoco e aggiungete il cilantro e coprite. Tenete la pentola coperta per almeno 5 minuti.

Stampa testo Stampa Invia mail