Gazpacho Andaluso

Il gazpacho andaluso è una gran bella idea per un pranzo o una cena estiva con gli amici! Potete scegliere se passarlo al colino in maniera da ottenere una crema liscia e vellutata oppure lasciarla un po' più "rustica" con dei pezzetti di verdura...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

1

Reperibilità alimenti

1

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

0 minuti


Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

1 cipolla, 1 piccolo peperone, ½ cetriolo, 1 spicchio d'aglio, 4 pomodori maturi, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di paprika, 50 g di pane ammollato nell'acqua e strizzato, una tazzina d'olio, ½ tazzina d'aceto, ½ cucchiaino di pepe
Come accompagnamento: pezzetti di pane, cipolle tritate, pomodori, cetrioli e peperoni a pezzetti

Preparazione "Gazpacho Andaluso"

Pestate nel mortaio o passate nel frullatore tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

Se la crema risulterà troppo densa diluitela con un poco di acqua.

Passate la crema attraverso un colino fino e lasciatela alcune ore in frigorifero.

Al momento di servire preparate dei piattini con pezzetti di pane, cipolle tritate, pomodori, peperoni, cetrioli a pezzetti.

Oppure accompagnate con tartine farcite con uova sode tritate e prosciutto crudo sminuzzato fine.


Note:

Potrete scegliere, a seconda dei gusti, se realizzare un gazpacho molto liscio a mo' di vellutata fredda passando la crema attraverso un colino a maglie fitte oppure realizzare un gazpacho più rustico lasciando dei pezzi di verdura non completamente frullati.

Voto medio (5.00)
Vota