Pollo alla catalana

Lavate il pollo, tagliatelo in quattro pezzi, salatelo, pepatelo e fatelo dorare bene in una capace padella con dell'olio caldo. Passatelo quindi in una casseruola. Nella stesa padella usata per il pollo fate soffriggere nell'olio rimasto...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

1

Reperibilità alimenti

1

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

1 ora e 10 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

1 pollo di 1, 2 kg, 150 g di prugne secche snocciolate, 75 g di uva sultanina, 50 g di pinoli, 1 cipolla, 2 pomodori maturi, 25 g di mandorle tostate, 2 fette biscottate, 1 bicchierino di vino bianco, ¼ di l di acqua, olio, sale e pepe

Preparazione "Pollo alla catalana"

Lavate il pollo, tagliatelo in quattro pezzi, salatelo, pepatelo e fatelo dorare bene in una capace padella con dell'olio caldo.

Passatelo quindi in una casseruola.

Nella stesa padella usata per il pollo fate soffriggere nell'olio rimasto le prugne e l'uvetta sultanina, precedentemente ammollate e 40 g di pinoli.

Aggiungete questo composto al pollo nel tegame.

Sempre nella stessa padella, soffriggete la cipolla tritata.
Quando sarà ben dorata, unite i pomodori tagliati a pezzi, senza togliere la pelle e i semi, e fateli cuocere alcuni minuti.

Aggiungete ¼ di litro di acqua o di brodo e continuate la cottura a fuoco lento per una decina di minuti.

Passate la salsa al setaccio e versatela quindi sul pollo.

Continuate la cottura per 30-40 minuti.
Una decina di minuti prima della fine della cottura unite un trito ottenuto con le mandorle tostate, i 10 g di pinoli rimasti e le fette biscottate, stemperando con il vino bianco.

Voto medio (0.00)
Vota