NAVIGA IL SITO

Cucina Regionale

  • Minestra di fegatini

    Minestra di fegatini

    Veneto

    Preparate la pasta come al solito con farina, uova, un pizzico di sale e il latte tiepido necessario ad ottenere un composto morbido. Stendetela con il mattarello a sfoglia sottile, arrotolatela e tagliatela a fettine spesse mezzo centimetro,...

  • Cinghiale in agrodolce

    Cinghiale in agrodolce

    Lazio

    Fate bollire in una pentola per un quarto d'ora una marinata composta da vino rosso, aceto e vari odori (sedano, carota, cipolla, prezzemolo, maggiorana, timo, alloro, chiodi di garofano, aglio, pepe in grani). Dopo averla fatta...

  • Stracotto

    Stracotto

    Liguria

    Legate la carne e fatela rosolare nella casseruola con olio, pepe, sale, le foglie di salvia e lo spicchio di aglio. Quando la carne risulterà uniformemente rosolata, sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare. Unite la cipolla...

  • Frittata con luganenga

    Frittata con luganenga

    Lombardia

    Prendete la salsiccia, togliete il budello e con una forchetta, prima di metterla in padella, spappolatela ben bene. Preparate in una padella antiaderente, 25 g di burro con l'attenzione di non farlo friggere. A questo punto aggiungete la...

 
Crema di cipolla

Rosolate la cipolla in una pentola abbastanza capiente con il burro.   Aggiungete la farina.   Unite, quindi, il brodo.   Dopo cinque minuti di cottura, aggiungete anche la panna.   Salate e servite con crostini di pane nero... Continua »


Cinghiale di montagna

Spezzettate la polpa di cinghiale e mettetela a marinare per due ore circa in un vino rosso asciutto, aggiungete due spicchi di aglio schiacciati e una manciatina di prezzemolo. Tritate finemente una cipolla e fatela soffriggere con tre... Continua »


Pasta a

Spellate i pomodori maturi e rimuovete i semi. Tagliate i pomodori a dadini e trasferiteli in un'insalatiera assieme a 4 spicchi d'aglio affettato finemente, peperoncino rosso in polvere, 2 o 3 foglie di basilico ed un bicchiere e mezzo di... Continua »


Coietas

Fate un trito finissimo con il lardo, aglio e prezzemolo. Spalmate la poltiglia sulle fettine di manzo precedentemente assottigliate con il batticarne. Arrotolate le fette e mantenetele chiuse con uno o due stecchini. Rosolatele in un po'... Continua »


Calamari in umido

Lavate con cura i calamari e asciugateli; tagliate ad anelli le sacche e spezzettate i tentacoli. Fate imbiondire un trito di aglio e prezzemolo (se desiderate eliminare l'aglio, lasciatelo intero) in un tegame, preferibilmente di coccio, con... Continua »


Pasta alla maniera di Gangi

Lessate il cavolfiore diviso in fiori in acqua salata. Fate scaldare in padella dell'olio, fatelo scaldare e soffriggetevi la cipolla tritata e l'aglio. Aggiungetevi, quindi, il pomodoro a pezzetti, il basilico, il bicarbonato, l'uva passa... Continua »


Spaghetti alle vongole veraci

Fate spurgare le vongole nell’acqua per tutta la notte. Passatele poi in una padella molto grande con 2 spicchi d’aglio, l’olio e un pizzico di sale. Saltate le vongole e non appena si sono aperte spegnete il fuoco. Lessate intanto gli... Continua »