Cucina Regionale

  • Polpi veraci affogati

    Polpi veraci affogati

    Campania

    Ripulite i polpetti della sacca interna e del becco, lavateli e metteteli in una pentola di coccio con l'olio, la passata di pomodoro, l'aglio, un pizzico di sale e il pepe. Coprite bene e fate cuocere a fuoco lento fino a quando i polpetti...

  • Orata al forno

    Orata al forno

    Sardegna

    Un secondo di mare facile e veloce da preparare. C'è solo una condizione: che tutti gli ingredienti siano di ottima qualità. Solo così otterrete un'orata morbida e dai profumi intensi... Merito delle olive e dell'alloro, ma anche della Vernaccia!...

  • Fusilli al sughetto di baccalà

    Fusilli al sughetto di baccalà

    Basilicata

    Lasciate a bagno per due giorni il baccalà cambiando più volte l'acqua. In una padella soffriggete la cipolla e versatevi i pelati. Aggiungete il baccalà e le olive nere snocciolate; fate cuocere allungando con un poco d'acqua e aggiustate...

  • Pasta con le sarde

    Pasta con le sarde

    Sicilia

    Lessate i finocchietti in acqua leggermente salata, dove poi cuoceranno i bucatini. Lavate, togliere la testa e la spina centrale delle sarde, che vanno aperte tenendole unite per il dorso. Tritate i finocchietti e soffriggeteli con le...

 
Zuppa di farro con castrato

Tagliate la cipolla e fatela appassire in olio extravergine d'oliva; aggiungete il castrato tagliato a cubetti piccoli, le patate tagliate a cubetti e fate rosolare il tutto. Aggiungete il farro e il brodo preparato precedentemente e... Continua »


Seppie al nero

Spellate e togliete l'osso alle seppie, facendo attenzione a non rompere la sacca del nero, che metterete da parte. Tagliate le seppie a listarelle di 2 cm di larghezza, mettetele a rosolare in una padella con l'olio, la cipolla tritata e lo... Continua »


Rana pescatrice all'amalfitana

Pulite il pesce, riducetelo a filetti, lavateli e asciugateli. Tagliateli a pezzetti, salateli e pepateli, poi rosolateli per tre minuti in una padella con metà dell'olio e sgocciolateli. Sbollentate i pomodori, pelateli e spezzettateli. In... Continua »


Caponata alla siciliana

Ecco gli ingredienti che vi serviranno per questa ricetta. Tagliate le melanzane a dadi e distribuiteci sopra il sale per eliminare l'acqua di vegetazione amara. Friggere le melanzane e nel frattempo tagliate la cipolla e fartela rosolare in... Continua »


Pasta lievitata

Amalgamate bene gli ingredienti, fate lievitare l’impasto in un tegame per circa un’ora e mezza, quindi formate dei bastoncini spessi come una penna e cuocete in acqua bollente e salata. Condite con del ragù e del parmigiano e servite. Continua »


Ciriole

Le ciriole, similmente ai pici toscani, sono un tipo di pasta ottenuto semplicemente dall'impasto di farina e acqua e lavorato con le mani fino ad ottenere dei serpentelli. ... Continua »


Baccalà dorato

Diliscate e lavate lo stoccafisso e, dopo averlo tagliato a pezzi, asciugatelo con un canovaccio. In una terrina, sbattete un uovo ed incorporate tre cucchiaiate di farina, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe e vino bianco quanto... Continua »