NAVIGA IL SITO

Buridda di seppie

Pulite le seppie privandole del becco, dell'osso, degli occhi e del sacchetto del nero; lavatele con cura e ritagliatele a listarelle o pezzetti. Scaldate, in un tegame di coccio, l'olio e rosolatevi la cipolla, quindi aggiungete l'aglio...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

1

Tempo di realizzazione

25 minuti

Tempo di cottura

40 minuti


Ingredienti per 4 persone

1 1/2 kg di seppie, 6 pomodori pelati (oppure un cucchiaio di concentrato di pomodoro), 400 g di piselli freschi, già sgranati, una cipolla tritata, 2 spicchi d'aglio, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio di capperi dissalati, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 dl di olio extra vergine d'oliva, sale e pepe

Preparazione "Buridda di seppie"

Pulite le seppie privandole del becco, dell'osso, degli occhi e del sacchetto del nero; lavatele con cura e ritagliatele a listarelle o pezzetti.

Scaldate, in un tegame di coccio, l'olio e rosolatevi la cipolla, quindi aggiungete l'aglio tritato, i capperi e le seppie.

Appena gli ingredienti nel tegame risulteranno ben rosolati, aggiungete la polpa dei pomodori (o il concentrato diluito nel vino) e il bicchiere di vino; regolate di sale e pepe.

Incoperchiate e lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco dolce. Se necessario, aggiungete un mestolino di brodo.
A metà cottura unite i piselli sgusciati.

Servite la buridda spolverizzata di prezzemolo tritato.

Voto medio (5.00)
Vota