Ossibuchi alla milanese

 Fare dei tagli sul dorso degli ossobuco, per evitare che si arricci durante la cottura. In una padella, abbastanza larga, da contenere in piano tutti gli ossobuco, scaldare l'olio e il burro, mettere a rosolare gli ossobuco, precedentemente...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

2 ore e 10 minuti


Ingredienti per 4 persone

4 ossobuco da 200 g, 1 cipolla media, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 bicchiere di vino rosso, 1 l di brodo di carne, 300 g di passata di pomodoro, 50 g di burro, olio evo, sale e pepe, 50 g di farina, scorza di mezzo limone, un ciuffo di prezzemolo, 1 spicchio d'aglio

Preparazione "Ossibuchi alla milanese"

 Fare dei tagli sul dorso degli ossobuco, per evitare che si arricci durante la cottura. In una padella, abbastanza larga, da contenere in piano tutti gli ossobuco, scaldare l'olio e il burro, mettere a rosolare gli ossobuco, precedentemente infarinati, da entrambi i lati, toglierli e metterli da parte. Nella stessa padella aggiungere il sedano, la carota e la cipolla, precedentemente tritati, cuocete le verdure a fiamma dolce, fino a loro doratura, rimettere gli ossobuco, insaporire di sale e pepe. Appena inizia a sfrigolare, sfumare con il vino e lasciare evaporare, aggiungere la passata di pomodoro, lasciare cuocere a fiamma dolce, per 2 ore, girando ogni 30 minuti gli ossobuco, se in cottura la salsa dovesse asciugarsi troppo aggiungere il brodo di carne. A fine cottura gli ossobuco devono avere la carne tenera, che si stacca dall'osso. A cottura ultimata, togliamo gli ossobuco e li teniamo in caldo, a parte prepariamo la gremolata, con la scorza di limone, l'aglio e il prezzemolo, tritati finemente, aggiungere la gremolata nella salsa di cottura, lasciamo insaporire ancora per 2 minuti, regolando di sale se serve. Servire gli ossobuco con la sua salsa di cottura, accompagnato da un risotto alla milanese.

Stampa testo Stampa Invia mail