NAVIGA IL SITO

Ricette Sardegna

  • Orata al forno

    Orata al forno

    Un secondo di mare facile e veloce da preparare. C'è solo una condizione: che tutti gli ingredienti siano di ottima qualità. Solo così otterrete un'orata morbida e dai profumi intensi... Merito delle olive e dell'alloro, ma anche della Vernaccia!...

  • Spaghetti alla bottarga

    Spaghetti alla bottarga

    Mettete sul fuoco l'acqua salata per cuocere gli spaghetti e portatela a bollore. Mentre l'acqua è sul fuoco, grattugiate una quantità abbondante di bottarga. Sbucciate uno o due spicchi d'aglio, a piacere, tagliateli a metà e togliete il...

  • Melanzane arrosto

    Melanzane arrosto

    Versate l'olio extravergine d'oliva in una ciotola ed unitevi il prezzemolo tirtato, l'aglio tritato, il peperoncino ed il sale; mescolate per amalgamare gli ingredienti e mettete da parte a macerare. Lavate e spuntate le melanzane, quindi...

  • Insalata di mare

    Insalata di mare

    Sgusciate le cozze. Se non li avete già cotti, lessate i gamberoni. Lessate i calamari in abbondante acqua e tagliateli ad anelli. Riunite in una ciotola le cozze, i calamari, i gamberoni e la polpa di granchio. Condite con olio,...

La cucina sarda è figlia del territorio in cui risiedono le sue origini. Così come il territorio, la cucina sarda risulta essere schietta, semplice ma forte nei sapori. Le caratteristiche morfologiche dell'isola ed il clima favoriscono lo...

Continua »

A rappresentare la regione sarda dal punto di vista gastronomico abbiamo scelto le seadas in Barbagia o sebadas nel cagliaritano, un dolce davvero caratteristico di questa regione. Si tratta di un dolce dai sapori semplici, come è semplice e...

Continua »


Riso alla pescatora

Riso alla pescatora

Soffriggete nell'olio d'oliva l'aglio ed il prezzemolo, quindi aggiungete i calamari, le cozze, le vongole ed i gamberi. A parte fate bollire un litro d'acqua con un dado. Unite il riso al soffritto con i mitili e irrorate con un mestolo di... Continua »


Frittelle di fiori di zucca

Frittelle di fiori di zucca

Raccogliete i fiori di zucca, apriteli e teneteli pronti su un piatto. Preparate una pastella con uova intere sbattute, latte, farina, prezzemolo e sale. Passate i fiori di zucca nella pastella. Friggeteli in abbondante olio... Continua »


Sarde impanate e fritte

Sarde impanate e fritte

Pulite le sardine, apritele a libro e rimuovete la lisca centrale. Sbattete le uova in un piatto fondo o in una ciotola capiente. Passate le sardine prima nella farina e poi nelle uova. Scaldate abbondante olio per fritture in una padella... Continua »


Aragosta all'algherese

Aragosta all'algherese

Fate bollire l'aragosta per circa 20 minuti in abbondante acqua bollente con degli odori come carote, cipolle e prezzemolo. Una volta cotta, toglietela dall'acqua e lasciatela raffreddare. Affettate la cipolla e i pomodori come per... Continua »


Spezzatino di agnellone con patate o piselli

Spezzatino di agnellone con patate o piselli

Tagliate la carne a piccoli pezzi e fatela rosolare fino a quando assume un bel colore dorato. La cottura continua aggiungendo passato di pomodoro, cipolle, basilico, prezzemolo. Cuocete a fiamma bassa. Prima di unirvi i piselli o le... Continua »


Trippa al verde

Trippa al verde

In un tegame fate rosolare con l'olio, la cipolla, il sedano e l'aglio tritati. Aggiungete la trippa tagliata a listarelle, precedentemente lessata per un'ora e lasciate insaporire per 5 minuti a fiamma viva. Versate il mezzo bicchiere... Continua »


Insalata di polpi

Insalata di polpi

Lessate il polpo in una casseruola con acqua bollente fino a cottura. Lasciate raffreddare e tagliatelo a dadini. Unite al polpo i fagioli lessati ben scolati. Condite il polpo con olio, aceto, aglio, prezzemolo e lasciatelo riposare... Continua »


Tonno all'algherese

Tonno all'algherese

Mettete il tonno a marinare in una ciotola con acqua e limone per un paio d'ore. In una padella rosolate nell'olio la cipolla tritata, il sedano sminuzzato e l'alloro. Trascorsi pochi minuti ponete il trancio di tonno nella padella e... Continua »