Spaghetti alla bottarga

Mettete sul fuoco l'acqua salata per cuocere gli spaghetti e portatela a bollore. Mentre l'acqua è sul fuoco, grattugiate una quantità abbondante di bottarga. Sbucciate uno o due spicchi d'aglio, a piacere, tagliateli a metà e togliete il...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

5 minuti

Tempo di cottura

8 minuti


Tecniche

Ingredienti per 4 persone

400 g di spaghetti, bottarga quanto basta 1-2 spicchi d'aglio, olio extravergine d'oliva

Preparazione "Spaghetti alla bottarga"

Mettete sul fuoco l'acqua salata per cuocere gli spaghetti e portatela a bollore.
Mentre l'acqua è sul fuoco, grattugiate una quantità abbondante di bottarga.
Sbucciate uno o due spicchi d'aglio, a piacere, tagliateli a metà e togliete il germoglio verde al loro interno.

Tritate l'aglio grossolanamente e trasferitelo nell'insalatiera che vi servirà per condire e servire la pasta.

Schiacciate, aiutandovi con una forchetta, l'aglio tritato su tutta la superficie interna dell'insalatiera, quindi raccoglietelo sul fondo.

Versate dell'olio extravergine d'oliva, meglio se fruttato, nell'insalatiera insieme all'aglio.

A questo punto aggiungete nell'insalatiera anche un bel pungo della bottarga che avete grattugiato precedentemente.

Mescolate con un cucchiaio di legno gli ingredienti nell'insalatiera affinché s'amalgamino e muovete l'insalatiera in modo tale che anche le pareti della stessa siano ricoperte dal condimento.

Nel frattempo avrete lessato gli spaghetti che scolerete conservando un po' dell'acqua di cottura.

Trasferite gli spaghetti nell'insalatiera e aggiungete, se necessario, altro olio e bottarga.

Stampa testo Stampa Invia mail