NAVIGA IL SITO

Rianata

Sciogliete il lievito di birra con un pizzico di sale e un po' d'acqua tiepida, incorporatelo alla farina e lavorate bene, con l'aggiunta di qualche altro cucchiaio d'acqua tiepida, in modo tale che la pasta sia morbida ed elastica....

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2



Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

500 g di farina di grano duro, 20 g di lievito di birra, un pizzico di sale, mezzo bicchiere di acqua tiepida, un cucchiaio di olio
Per il condimento: 300 g di pomodoro maturo, 2 acciughe sott'olio, 2 spicchi d'aglio, 50 g di pecorino grattugiato, origano abbondante, olio, sale e pepe

Preparazione "Rianata"

Sciogliete il lievito di birra con un pizzico di sale e un po' d'acqua tiepida, incorporatelo alla farina e lavorate bene, con l'aggiunta di qualche altro cucchiaio d'acqua tiepida, in modo tale che la pasta sia morbida ed elastica.


Aggiungete un cucchiaio d'olio e appena la pasta sarà pronta, riducetela a una palla, avvolgetela in un tovagliolo e lasciatela da parte a lievitare per circa un'ora.

Riprendete l'impasto, lavoratelo ancora velocemente e stendetela in una teglia allargandola con le mani.

Condite con il pomodoro spellato e fatto a pezzi, l'aglio a pezzettini, le acciughe sminuzzate e leggermente spinte all'interno della pasta, il formaggio grattugiato, un filo d'olio, sale e pepe.

Insaporite con abbondante origano ed infornate a 200°C fino a cottura.

Voto medio (0.00)
Vota