NAVIGA IL SITO

Cinghiale in salsa

Preparate la marinata cotta: tritate le carote, le cipolle, l'aglio, il prezzemolo e il timo uniteli a 3 cucchiai d'olio, aggiungete due foglie di alloro, 3 chiodi di garofano, il vino, l'aceto, sale e pepe; lasciate sobbollire per circa 30...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

1 ora e 20 minuti


Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

1 1/2 l di vino bianco, 3 bicchieri di aceto, 2 bicchieri di olio d'oliva, 2 carote, 2 cipolle, 2 spicchi d'aglio, prezzemolo, timo, alloro, 3 chiodi di garofano, pepe in grani e sale qb, 1 cosciotto di cinghiale bello tenero da 2, 5 kg, 250 g di pancetta, burro, sale e pepe

Preparazione "Cinghiale in salsa"

Preparate la marinata cotta: tritate le carote, le cipolle, l'aglio, il prezzemolo e il timo uniteli a 3 cucchiai d'olio, aggiungete due foglie di alloro, 3 chiodi di garofano, il vino, l'aceto, sale e pepe; lasciate sobbollire per circa 30 minuti.

Aggiungete quando il composto sarà freddo, l'olio rimasto.

Versate la marinata sul cinghiale, e lasciate marinare un giorno e una nottata se è abbastanza giovane altrimenti ci vuole di più.

Prima di cuocerlo asciugatelo e mettetelo a cuocere con la pancetta tagliata fine. Poi versate un po' della marinata con il colino sul cinghiale ricoprendolo almeno a metà.

Cuocetelo in forno a 160°C girandolo ogni tanto, per 1 ora e quando il cinghiale è cotto scolatelo e tenetelo al caldo.

Aggiungete al sugo di cottura la rimanenza della marinata passandola al setaccio.

Date una bella grattugiata di pepe fresco e con qualche ricciolo di burro lavorate il composto fino a quando diventerà una salsa morbida e vellutata. Accompagnate quindi il cinghiale con questa gustosissima salsa tenuta al caldo.

Voto medio (0.00)
Vota