NAVIGA IL SITO

Schiaccia briaca

La sera preparate un piccolo panetto con il lievito di birra sciolto in un bicchiere d’acqua tiepida e con 100 g di farina e lasciatelo lievitare tutta la notte, coperto con un panno. Il giorno successivo, mettete la farina sulla spianatoia,...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

30 minuti

Tempo di cottura

45 minuti


Alimenti

Ingredienti per 4 persone

1 kg di farina bianca, 500 g di zucchero, 200 g di uvetta, 300 g di frutta secca tritata (noci mandorle nocciole), pinoli, 2 bicchieri d’olio, aleatico a piacere, 1 bicchiere di alchermes, 1 noce di lievito di birra

Preparazione "Schiaccia briaca"

La sera preparate un piccolo panetto con il lievito di birra sciolto in un bicchiere d’acqua tiepida e con 100 g di farina e lasciatelo lievitare tutta la notte, coperto con un panno.

Il giorno successivo, mettete la farina sulla spianatoia, aggiungetevi, la frutta secca tritata, l'uvetta ammollata precedentemente in acqua tiepida, l’olio, l’aleatico, l'alchermes ed il panetto lievitato.

Impastate il tutto, lavorando a lungo: l'impasto deve risultare omogeneo e morbido.

Ungete una teglia con dell'olio e trasferitevi il composto per la schiaccia nella teglia in uno strato uniforme.

Distribuite i pinoli sulla superficie della schiaccia ed infornate a 180°C per 40/45 minuti.

Sfornate la schiaccia e lasciatela raffreddare. Una volta fredda tagliatela a quadrotti e servitela.


Note:

Testo curato dall'Azienda Promozione Turistica dell'Arcipelago Toscano

Voto medio (0.00)
Vota