NAVIGA IL SITO

Baccalà dorato

Diliscate e lavate lo stoccafisso e, dopo averlo tagliato a pezzi, asciugatelo con un canovaccio. In una terrina, sbattete un uovo ed incorporate tre cucchiaiate di farina, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe e vino bianco quanto...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

5 minuti

Tempo di cottura

10 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

600 g di stoccafisso già ammollato, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, vino bianco secco quanto basta 3 cucchiai di farina bianca, olio per friggere, sale e pepe

Preparazione "Baccalà dorato"

Diliscate e lavate lo stoccafisso e, dopo averlo tagliato a pezzi, asciugatelo con un canovaccio.
In una terrina, sbattete un uovo ed incorporate tre cucchiaiate di farina, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe e vino bianco quanto basta ad ottenere una pastella abbastanza densa.

Immergete nella pastella i pezzi di baccalà e friggeteli inpadella con abbondante olio per fritture molto caldo.

Quando i pezzi di baccalà saranno ben dorati, scolateli dalla padella con l'olio, fateli asciugare su alcuni fogli di carta assorbente e serviteli ancora ben caldi con della verdura fresca.

Voto medio (4.50)
Vota