NAVIGA IL SITO

Torta di bietole

La torta di bietole è una preparazione rustica davvero appetitosa e delicata, che si fa forte dei sapori mediterranei come bietole e ricotta. Deliziosa sia tiepida che fredda, è anche molto bella a vedersi al centro della tavola, servita, perchè no, come antipasto ricco in piccoli quadrotti che mostreranno a tutti la bellezza del variegato ripieno!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

40 minuti

Tempo di cottura

1 ora


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

500 g di bietole, 400 g di farina, 50 g di burro, 6 uova, 200 g di ricotta, olio extravergine d'oliva, sale

Preparazione "Torta di bietole"

Lavate le bietole, lessatele e poi, dopo averle strizzate, tritatele e ripassatele in padella con il burro. 

Setacciate la ricotta e fatela ricadere in una ciotola.

Versate la farina sulla spianatoia a fontana, aprite un buco nel centro della farina e fatevi cadere due uova, 1/2 bicchiere d'acqua e una presa di sale.

Impastate energicamente fino ad ottenere un impasto elastico e compatto.

Dividete l'impasto in 4 parti di cui una un po' più grande.

Con la parte di pasta più grande, tirate una sfoglia e rivestite, con questa, il fondo e le pareti di una tortiera unta di burro.

Distribuite le bietole in uno strato sopra la base di pasta, quindi realizzate uno strato con la ricotta.

Proseguite alternando questi ingredienti fino a loro esaurimento.

Servendovi di un cucchiaio, create quattro buche nella farcia una per ogni uovo rimasto.

Rompete un uovo alla volta in corrispondenza di una buca; salate il tutto.

Con la pasta rimasta tirate tre sfoglie uguali, molto sottili.

Adagiate una sfoglia per volta sopra il ripieno, ungendo ogni strato e chiudete accuratamente il bordo.

Ungete anche l'ultimo strato e cuocete nel forno a 180°C per un'ora circa.

Voto medio (0.00)
Vota