NAVIGA IL SITO

 Strudel

 Lo strudel è un dolce delizioso e molto delicato che può essere realizzato in modi diversi più o meno semplici. 
Le sue origini sono particolarissime. Si pensa che questo dolce abbia origini tirolesi, o germaniche, ma non è così. Questa dolcezza ha origini antiche e nacque in Turchia. 
Lo strudel è una variante di un antico dolce, ancor oggi molto comune in Turchia, chiamato Baclava che nel corso dei secoli ha mantenuto la sua ricetta originale. E' un impasto di noci, frutta secca e pane, ammorbidito con un liquore piuttosto forte. Il tutto è avvolto in una pasta e poi cotto al forno. Lo strudel lasciò il suo territorio natio per avvicinarsi all'Europa moltissimi anni fa. 
Si narra che ciò avvenne nel XVI secolo, quando nel 1526 il sultano Sülayman il Legislatore, sconfiggeva gli Ungheresi nella battaglia di Mohacs nella quale morì anche Luigi II di Ungheria, preparando l'annessione di gran parte dell'Ungheria, e giungendo nel 1529 perfino ad assediare Vienna. Fu quello un periodo particolarmente difficile e delicato per le potenze europee che si vedevano seriamente minacciate più che da un esercito, da una cultura con la quale la convivenza era spesso stata difficile. Solo con il trattato di Karlowitz del 1699 la situazione si placa.
Nei quasi duecento anni di dominazione turca l'Ungheria assorbì oltre alla religione musulmana tutta una serie di ricette e tradizioni culinarie proprio della Turchia. Fu proprio durante questo scambio di cultura gastronomica tra Ungheria e Turchia che lo strudel apparve e poté farsi apprezzare nel suo delicato e gustoso gusto.
Il dolce turco Baclava fu però leggermente modificato e agli ingredienti fu aggiunto uno che oggi è determinante: le mele.
Oggi lo strudel di Vienna è richiestissimo, amato e famoso in tutto il mondo e si può gustare in tutti i bar accompagnato da una tazza calda di latte o di caffè. 
Le valli alpine del nord est Italiano sono diventate anch'esse tradizionali produttrici di strudel, introducendolo nella loro tradizione alimentare insieme a tanti altri elementi tipicamente tirolesi come lo speck, i knodel e il pane di segale. La produzione massiccia di mele specie nelle valli trentine ha sicuramente contribuito alla diffusione dello strudel e di tanti altri dessert che utilizzano la mela cotta al forno o anche fritta. 
Oggi come oggi esistono numerose varianti allo strudel di mele classico, sia per ciò che concerne il ripieno, sia per le differenti qualità di pasta.
Per la preparazione dello strudel si ricorre, infatti, a tre diversi tipi di impasto:

  • la cosiddetta "pasta matta", un metodo di preparazione molto elaborato
  • la pasta frolla, prediletta per la pienezza del sapore
  • la pasta sfoglia, soprattutto oggi apprezzata per la sua leggerezza.

 

Ricette correlate:

 
Pasta tirata per strudel

La pasta tirata per lo strudel è la ricetta passo passo per la pasta base, necessaria alla preparazione dello strudel classico. Attraverso il tutorial fotografico sarete in grado di seguire ogni passaggio necessario ottenendo così una pasta pronta per trasformarsi nello strudel che desiderate! ... Continua »


Strudel con uvetta e frutta secca

Lo strudel con uvetta e frutta secca è perfetto per una colazione sostanziosa e golosa. Adatto al periodo festivo di fine anno, se avete a disposizione la frutta secca è comunque uno strudel da replicare tutto l'anno senza stancarsene mai. Genuino e semplice, arricchirà con successo la vostra tavola anche dopo cena!... Continua »


Strudel di patate

Lo strudel di patate è un buon dolce sostanzioso e ricco, che amalgama nella sua base alle patate, il gusto delizioso e delicato della frutta secca quale pistacchi e mandorle.L'uvetta macerata nel rum è una piccola sorpresa che arricchisce di sapore e profumo.... Continua »


Strudel integrale alla ricotta

Lo strudel integrale alla ricotta è un delizioso peccato di gola che, grazie al termine "integrale" nel nome, chi segue la dieta potrà concedersi senza troppi sensi di colpa! Una piccola fetta di questo meraviglioso dolce vi gratificherà e soddisferà le aspettative nate grazie ai profumi speziati e agrumati che annunciano lo strudel appena sfornato! ... Continua »


Pasta lievitata leggera

La pasta lievitata leggera è un tipo di pasta che ben si adatta alla preparazione di strudel lievitati ma anche cornetti e trecce. Attraverso il passo passo fotografico sarete in grado di seguire ogni passaggio della preparazione. ... Continua »


Pasta frolla per strudel

La pasta frolla per strudel è una delle basi con cui potrete preparare diverse varianti di strudel. Attraverso il passo passo fotografico sarete in grado di seguire ogni passaggio della lavorazione e replicarlo facilmente nella vostra cucina! ... Continua »


Strudel alle mele

Questo strudel alle mele si differenzia per lo scrigno di pasta frolla, che lo rende friabile e gustoso. E' adatto ad una merenda magari accompagnato da una tisana profumata o, perchè no, a colazione con un bicchiere di succo d'arancia. ... Continua »


Strudel al latte e mascarpone

Lo strudel al latte e mascarpone è una versione creativa e davvero lussuosa che stupirà i vostri ospiti! A partire dalla presentazione, che vi suggeriamo in questo stile diverso dal classico strudel, passando per l'equilibrio di sapore che si crea tra gli ingredienti principali che sono il latte e il mascarpone. Provatelo e riprovatelo, non ve ne stancherete mai! ... Continua »


Strudel alla ricotta e ribes

Lo strudel alla ricotta e ribes è una merenda perfetta e sostanziosa che unisce il profumo del ribes alla cremosità della salsa, creando un gioco di sapori e consistenze che rendono questa versione incomparabile. Delicato e raffinato, una fetta di strudel trova sempre posto dopo un menù anche molto elaborato o per una merenda importante.... Continua »


Pagina:

sono disponibili 18 ricette