Crostata di ricotta e mandorle

Tostate leggermente le mandorle in polvere in una piccola teglia rivestita di carta forno sotto il grill; fatele raffreddare. Realizzate la pasta frolla seguendo le indicazioni della ricetta base e riponetela in frigorifero per almeno 30...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti

Tempo di cottura

35 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

250 g di pasta frolla, burro per lo stampo
Per la farcia: 230 g di ricotta, 80 g di mandorle tritate molto finemente, 2 uova, 80 g di zucchero, scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo quanto basta sale

Preparazione "Crostata di ricotta e mandorle"

Tostate leggermente le mandorle in polvere in una piccola teglia rivestita di carta forno sotto il grill; fatele raffreddare.

Realizzate la pasta frolla seguendo le indicazioni della ricetta base e riponetela in frigorifero per almeno 30 minuti.

Amalgamate in una ciotola la ricotta, le uova, lo zucchero, la scorza di limone e un pizzico di sale.

Riprendete la pasta frolla dal frigorifero e foderate con questa uno stampo per crostate da 22 cm ben imburrata; conservate i ritagli di pasta per la decorazione.

Bucherellate il fondo e copritelo con la crema di ricotta.

Distribuite sopra lo strato di crema alla ricotta un bello strato di mandorle tritate tostate.

Realizzate con i ritagli di pasta frolla messi da parte delle fettucce che adagierete sopra la torta a grata.

Infornate a 180°C per 35 minuti o a doratura completa.

Togliete la crostata dal forno e fate freddare, cospargete con poco zucchero a velo e servite.

Commenta 5 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
tavoloper2 tavoloper2 23 dicembre 2013 10.37
non sono bravissima con i dolci, ma passero' la ricetta alla mia compagna di blog! grazie da tavoloper2.com :-)
annappra annappra 30 settembre 2013 11.26
Deve essere eccezionale!! Si può fare con qualsiasi tipo di ricotta?
luca luca 20 aprile 2012 23.56
Camisa59
Fatta!! Buonissima!! Ma...se non va consumata in giornata è da mettere in frigo?

E' preferibile metterla in frigo perchè la ricotta tende a rovinarsi ...
Camisa59 Camisa59 20 aprile 2012 23.36
Fatta!! Buonissima!! Ma...se non va consumata in giornata è da mettere in frigo?
kucinakaos kucinakaos 13 aprile 2012 15.20
fatta!!!!facile la preparazione e ottimo il risultato!!!provatela!!

Voto medio (0.00)
Vota