Crostata di ricotta e mandorle

Tostate leggermente le mandorle in polvere in una piccola teglia rivestita di carta forno sotto il grill; fatele raffreddare. Realizzate la pasta frolla seguendo le indicazioni della ricetta base e riponetela in frigorifero per almeno 30...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti

Tempo di cottura

35 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

250 g di pasta frolla, burro per lo stampo
Per la farcia: 230 g di ricotta, 80 g di mandorle tritate molto finemente, 2 uova, 80 g di zucchero, scorza grattugiata di 1 limone, zucchero a velo quanto basta sale

Preparazione "Crostata di ricotta e mandorle"

Tostate leggermente le mandorle in polvere in una piccola teglia rivestita di carta forno sotto il grill; fatele raffreddare.

Realizzate la pasta frolla seguendo le indicazioni della ricetta base e riponetela in frigorifero per almeno 30 minuti.

Amalgamate in una ciotola la ricotta, le uova, lo zucchero, la scorza di limone e un pizzico di sale.

Riprendete la pasta frolla dal frigorifero e foderate con questa uno stampo per crostate da 22 cm ben imburrata; conservate i ritagli di pasta per la decorazione.

Bucherellate il fondo e copritelo con la crema di ricotta.

Distribuite sopra lo strato di crema alla ricotta un bello strato di mandorle tritate tostate.

Realizzate con i ritagli di pasta frolla messi da parte delle fettucce che adagierete sopra la torta a grata.

Infornate a 180°C per 35 minuti o a doratura completa.

Togliete la crostata dal forno e fate freddare, cospargete con poco zucchero a velo e servite.

Stampa testo Stampa Invia mail