Crema cotta al Baileys

Portate ad ebollizione il latte e la panna aromatizzandoli con la vanillina. Rimuovete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare per 10 minuti. In una grande ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

30 minuti

Tempo di cottura

1 ora


Alimenti

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

480 g di panna, 490 g di latte intero, 12 tuorli a temperatura ambiente, 100 g di zucchero, 6 g di amido di mais, 1/4 cucchiaino di noce moscata, 1 bustina di vanillina, 50 ml di Baileys
Per decorare: zucchero di canna quanto basta

Preparazione "Crema cotta al Baileys"

Portate ad ebollizione il latte e la panna aromatizzandoli con la vanillina.

Rimuovete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare per 10 minuti.

In una grande ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Unite ai tuorli montati il composto di latte e panna, versandolo a filo e mescolando per amalgamare.

Incorporate, a questo punto, l'amido di mais setacciato e la noce moscata; mescolate dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

Aromatizzate la crema ottenuta con il Baileys.

Versate il composto in uno stampo per budini o in una pirofila da forno e cuocete a bagno maria a 160°C per circa un'ora o fino a quando la crema risulti rassodata.

Sfornate la crema cotta e lasciatela raffreddare leggermente, quindi distribuite in superficie abbondante zucchero di canna.

Caramellate lo zucchero in superficie con un cannello.

Servite immediatamente.

Stampa testo Stampa Invia mail