Panna cotta bigusto fragola e menta

Delicata e fresca, l'abbinamento fragola-menta è molto particolare, ma porta ad un dolce gradevole e molto adatto concludere un pasto dai sapori leggeri. Curate la presentazione, otterrete così un dolce da applausi!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2



Ingredienti per 12 persone

800 g di panna fresca, 150 g di latte intero, 150 g di zucchero, 12 g di colla di pesce, la punta di un cucchiaino di vaniglia, 100 g di fragole fresche, 50 g di sciroppo alla menta
Per la decorazione: un biscotto di pasta sigaretta

Preparazione "Panna cotta bigusto fragola e menta"

Mettete ad ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

Scaldate in un pentolino il latte e 200 g di panna.

Quando il latte e la panna saranno caldi, senza giungere a bollore, unite lo zucchero e mescolate.

Una volta sciolto lo zucchero nel composto di latte e panna, unite la geltina ben strizzata e fate sciogliere anch'essa.

Unite, quindi, la panna rimanente e la vaniglia; mescolate.

Dividete la base di panna cotta in due parti. Aggiungete ad una metà di panna cotta le fragole pulite, frullate e passate al colino.

Unite lo sciroppo alla menta alla base di panna cotta rimasta.

Prendete 12 stampini monoporzione per panne cotte e riempiteli per metà con la panna cotta alla menta, riponeteli in frigorifero a solidificare.

Non appena il primo strato di panna cotta alla menta si sarà leggermente solidificato, riprendete gli stampini dal frigorifero e terminate di riempirli con la panna cotta aromatizzata alla fragola.

Mettete il tutto in frigorifero per almeno 8 ore a solidificare.

Decorate la panna cotta bigusto con un biscotto di pasta sigaretta (la ricetta la potrete trovare cliccando sull'ingrediente nella lista degli ingredienti).

Stampa testo Stampa Invia mail