Gelato al melone

Il gelato al melone ha il profumo dell'estate! Per una classica e divertente presentazione, servitelo all'interno della mezza buccia del frutto ben pulita...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

50 minuti di mantecatura + 1 ora di riposo

Tempo di cottura

5 minuti


Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

300 g di melone, 100 g di zucchero, 30 g di destrosio, 100 ml di panna fresca, 100 ml di acqua, 5 g di farina di semi di carrube, un pizzico di sale

Preparazione "Gelato al melone"

Riunite in un pentolino l'acqua, lo zucchero e il destrosio; mescolate il tutto e portate a bollore.


Trasferite lo sciroppo di zucchero in una ciotola e lasciate intiepidire.


Rimuovete la buccia dal melone e tagliatelo a cubetti; frullate la frutta con un frullatore ad immersione.

Passate la purea attraverso un colino facendola ricadere in una ciotola ampia.


Aggiungete quindi la panna, lo sciroppo, la farina di semi di carrube e un pizzico di sale. Frullate nuovamente per evitare che si formino grumi.

Trasferite il composto in gelatiera ed azionate la macchina. Lasciate mantecare il gelato fino ad ottenere una consistenza piuttosto compatta, ci vorranno circa 50 minuti (la tempistica varia a seconda del modello di gelatiera utilizzata).

Trasferite il gelato in un contenitore e riponete in freezer per circa 1 ora prima di servirlo.

Servite il gelato in coppette con una dadolata di melone.


Note:

Con le dosi indicate otterrete circa 1,5 kg di gelato.

Stampa testo Stampa Invia mail