Gelato bacio

Nocciole e cioccolato sono legati in mille preparazioni, e questo delizioso gelato al bacio è l'ennesima prova di quanto questa accoppiata sia vincente. Molto energetico, dal sapore goloso e ricco, questo gelato può essere arricchito da granella e nocciole intere. Semplicemente delizioso.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

40 minuti di mantecatura


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

500 ml di latte, 50 ml di panna fresca, 75 g di tuorli (circa 4), 125 g di zucchero semolato, 25 g di destrosio, 25 g di latte in polvere (sostituibile con pari quantità di panna), 2 g di farina di semi di carrube o neutro, 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere, 100 g di pasta di nocciola (o a proprio gusto), 100 g di cioccolato fondente, 80 g di granella di nocciole, nocciole intere per la decorazione (facoltativo)

Preparazione "Gelato bacio"

Riunite in una pentola il latte, il latte in polvere (o panna fresca) e la vaniglia e scaldare il tutto.

Mentre il composto di latte si scalda, sbattete in una ciotola i tuorli con lo zucchero.

Versate il latte caldo nella montata di tuorli a filo e mescolando con una frusta.

Trasferite il tutto nella pentola e portate il composto a 85°C mescolando continuamente.

Togliete la pentola dal fuoco e trasferite il composto in una ciotola ben fredda e incorporatevi la panna e la farina di semi di carrube; mescolate bene per amalgamare bene gli ingredienti.

Aromatizzate la base per gelato ancora caldo con la pasta di nocciola e con il cioccolato spezzettato grossolanamente.

Lasciate che la base di gelato bacio raggiunga la temperatura ambiente, quindi trasferitelo nei cestelli della gelatiera ed azionate la macchina per la mantecatura del gelato stesso.

Mantecate il gelato fino a che non raggiunga una consistenza piuttosto compatta, circa 40 minuti (la tempistica varia anche a seconda della gelatiera utilizzata).

Una volta ben mantecato, unite la granella di nocciole, mantecate ancora per un paio di minuti, giusto per distribuire uniformemente la granella.

Servite il gelato immediatamente decorandolo con delle nocciole intere oppure potrete conservarlo in freezer in un contenitore di plastica.


Note:

Con gli ingredienti indicati otterrete circa 1,5 kg di gelato.

Commenta 1 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
antonellina58 antonellina58 06 settembre 2012 15.01
Ciao, ho fatto questo gelato ma direi che c'è qualche imperfezione nel procedimento e negli ingredienti, dite di trasferire il composto in una ciotola fredda prima di incorporare il cioccolato e la pasta di nocciole, ma se il composto si raffredda il cioccolato non si scioglie, poi c'è scritto il destrosio negli ingredienti ma non è menzionato nella ricetta! Quando lo metto?
Non è meglio che la base sia bella ghiacciata prima di metterla nella gelatiera?
Grazie

Voto medio (4.67)
Vota