Torta al cioccolato glassata

La torta al cioccolato glassata è la ricetta che più rappresenta una pasticceria elegante, raffinata, curata nei suoi semplici dettagli che ne fanno un dolce non particolarmente difficile ma gustosamente ricco. Dalla consistenza nascosta della granella alla setosità del lucido cioccolato, assaporatela piano, fetta dopo fetta, godendovi il risultato di una preparazione degna dell'alta pasticceria.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

45 minuti


Alimenti

Attrezzature

Ingredienti per 8 persone

300 g di cioccolato fondente, 250 g di burro, 100 g di mandorle, 150 g di farina, 5 uova, 4 cucchiai di zucchero, 1 bustina di lievito per dolci
Per la copertura: 160 g di cioccolato fondente, 130 ml di panna fresca

Preparazione "Torta al cioccolato glassata"

Spezzettate il cioccolato fondente e versatelo in un pentolino o in una ciotola. Sciogliete a fiamma molto bassa o al microonde. Unite il burro e amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea.

Togliete il pentolino dal fuoco e fate intiepidire.

In un recipiente sbattete le uova e amalgamatele con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa.

Unite le mandorle tritate finemente, la farina, il lievito e la crema al cioccolato preparata in precedenza.

Versate il composto in una teglia di diametro di 22-24 cm, preferibilmente con apertura a cerniera, dopo averla imburrata e infarinata.

Livellate la superficie e fate cuocere per circa 45 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

Se si vuol essere sicuri della cottura prima di estrarre la torta dal forno pungetela con uno stecchino: se esce pulito è pronta.

Lasciate raffreddare prima di sformare.

Procedete con la glassa: scaldate la panna in un pentolino, unite il cioccolato fondente e mescolate il composto fino a quando non diventa omogeneo.


Versate sulla superficie della torta.

Commenta 14 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
FMcCord FMcCord 08 ottobre 2014 08.57
Per quanto tempo si conserva?
teresabongioni teresabongioni 27 febbraio 2014 13.31
Quando vedi una torta o in generale quando leggi ricette dolci come questa devi tenere sempre a mente il concetto di continenza così come lo intendeva Sant'Agostino.
Ci vuole un grande controllo di sé per resistere a certe tentazioni! :P
Eimasami Eimasami 11 novembre 2013 18.22
Svengo!
franca 78 franca 78 08 novembre 2013 16.34
Complimenti davvero!
Frullatore Frullatore 07 novembre 2013 18.25
A sto giro la provo!
CIPROVO CIPROVO 07 novembre 2013 15.25
Dentro è scrocchiarella! Buona!
albaurora albaurora 06 novembre 2013 20.01
Me la sparerei tutta!
bluceleste bluceleste 06 novembre 2013 15.28
Che roba ragazzi!
astrusa astrusa 05 novembre 2013 16.10
Ma non sarà troppo amara?
annappra annappra 05 novembre 2013 15.35
Cavolo che tentazione!
Voto medio (4.92)
Vota