Ricette di San Valentino

Orata in crosta di pistacchi

Un secondo superbo, delicato ma dai profumi intensi: la crosta di pistacchi dà sapore al pesce e lo protegge dal calore del forno, l'insalata di finocchi arance e olive lo completa e lo rende perfetto per questa serata speciale!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti + 2 ore di marinata

Tempo di cottura

15 minuti


Ingredienti per 4 persone

1 orata, 2 arance, 100 g di pistacchi tritati, 1 finocchio, 10 olive nere, olio extravergine d'oliva quanto bastasale

Preparazione "Orata in crosta di pistacchi"

Pulite ed eviscerate l'orata, quindi sfilettatela ottenendo due bei filetti ben diliscati.

Spremete un'arancia e ricavatene anche la buccia.

Disponete i filetti d'orata in una terrina che li possa contenere comodamente senza che si debbano sovrapporre.

Versate nella terrina con i filetti il succo d'arancia e le bucce e lasciate marinare il tutto per almeno 2 ore.

Nel frattempo preparatevi i pistacchi, tritateli qualora li aveste interi e versateli sul piano di lavoro o su di un tagliere.

Scaldate il forno a 200°C.

Trascorse le due ore di marinatura, riprendete i filetti dalla marinata e disponeteli sul letto di pistacchi tritati, premeteli leggermente affinchè i pistacchi possano aderire.

Girate i filetti per rivestirli di pistacchi anche sull'altro lato.

Adagiate i filetti d'orata in una teglia da forno ed infornate a 200°C per 15 minuti.

Nel frattempo, affettate il finocchio finemente e tagliate gli spicchi d'arancia a vivo.

Riunite i finocchi,  le arance e le olive nere in una insalatiera e condite il tutto con sale e olio extravergine d'oliva.

Una volta che i filetti d'orata sono cotti, sfornateli e serviteli su di un letto realizzato con l'insalata di arance e finocchi.


Note:

Ricetta per 2 persone.

Stampa testo Stampa Invia mail