Turdilli calabresi

Ricetta di Candy

Ecco gli ingredienti: Sistemare in una ciotola la farina 00, 3 cucchiai di zucchero e 1 cucchiaio di cannella, un bicchierino d'anice, e il liquido: 1 bicchiere e mezzo di vermouth e un bicchiere di olio d'oliva precedentemente miscelati su...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

1

Reperibilità alimenti

3



Ingredienti per 4 persone

750 g di farina 00, 1 bicchierino di anice, 1 bicchiere di olio d'oliva, 1 bicchiere e 1/2 di vermouth, 1 cucchiaio di cannella, 3 cucchiai di zucchero, olio abbondante per friggere, miele d'api e miele di fichi per ricoprire e diavoletti per guarnire

Preparazione "Turdilli calabresi"

Ecco gli ingredienti:

Sistemare in una ciotola la farina 00, 3 cucchiai di zucchero e 1 cucchiaio di cannella, un bicchierino d'anice, e il liquido: 1 bicchiere e mezzo di vermouth e un bicchiere di olio d'oliva precedentemente miscelati su fiamma fassa per 7-8 minuti. Aiutarsi con la paletta.

Passare l'impasto sulla spianatoia, aggiungere la restante farina ed impastare velocemente.
L'impasto risulterà morbido e non appiccicoso.

Dividere la pasta in quattro parti.
Cominciare a fare un cordolo di pasta e tagliarla a pezzetti poco più grandi degli gnocchi.

Passare i dolcetti al "crivo".

I turdilli sono pronti per essere fritti.

Friggere in abbondante olio di semi (circa 1 litro e mezzo) in friggitrice a 170°C fin quando non avranno acquistato un bel colore ambrato.

I turdilli, appena fritti, vanno passati in padella (1 minuto) affinchè si inzuppino nel miele (1 cucchiaio di api e 2 di fichi).

Una volta passati nel miele, sistemarli in un vassoio da portata e cospargerli di diavoletti.

Voto medio (0.00)
Vota