Agnelli pasquali

Ricetta di Tarantapedilonga

Mescolare mandorle e zucchero a velo e poi impastare con la Strega. Si otterrà un panetto. Mettere un terzo del panetto ottenuto da parte e modellare il restante. Tagliarlo in due e scavarne l'interno con un cucchiaino. Inserire all'interno...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2



Alimenti

Ingredienti per 4 persone

400 g di mandorle tritate, 250 g di zucchero a velo, 125 ml di Strega, 1 testa d'agnello di zucchero, 1 brioches, cacao amaro

Preparazione "Agnelli pasquali"

Mescolare mandorle e zucchero a velo e poi impastare con la Strega.

Si otterrà un panetto. Mettere un terzo del panetto ottenuto da parte e modellare il restante.

Tagliarlo in due e scavarne l'interno con un cucchiaino.

Inserire all'interno una brioches, bagnarla con un pò di strega e spalmare uno stato di nutella.

Richiudere e modellare per coprire la giuntura.

Riporre sul vassoietto e posizionare la testa di zucchero.

Prendere l'impasto rimasto (togliamone giusto un po' per le decorazioni finali e colorare con il cacao amaro) e reimpastarlo con l'aggiunta di acqua, poco per volta, fino a renderlo un po' più morbido, tanto da farlo passare nella sacca pasticcera.

Gli ultimi ritocchi con la pasta di cacao.

Ed ecco il risultato finale.

Voto medio (0.00)
Vota