Uova di cioccolato senza stampo

Ricetta di L'Araba Felice

Fare con un ago, o uno stecchino, un piccolissimo buco sul retro dell'uovo. Farne uno un po' più grande dalla parte opposta. Ora, soffiare forte dal lato del buco piccolo, e l'uovo uscirà tutto dal buco più grande. Sciacquare il guscio sotto...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

1

Reperibilità alimenti

3



Ingredienti per 4 persone

uova (a piacere), aceto bianco, acqua, coloranti alimentari, cioccolato di buona qualità temperato, glassa reale per le decorazioni

Preparazione "Uova di cioccolato senza stampo"

Fare con un ago, o uno stecchino, un piccolissimo buco sul retro dell'uovo. Farne uno un po' più grande dalla parte opposta.

Ora, soffiare forte dal lato del buco piccolo, e l'uovo uscirà tutto dal buco più grande. Sciacquare il guscio sotto l'acqua corrente.

Sterilizzare i gusci: immergerli in acqua fredda con 4 cucchiai di aceto bianco. Dal bollore calcolare 10 minuti, schiumando l'acqua se necessario.
Ora è possibile colorarli, se non si volesse colorarli sarà necessario aspettare una notte che si asciughino.

Colorare i gusci.
Preparare un recipiente pieno di aceto bianco ed un pentolino con 250 ml di acqua bollente, in cui, fuori dal fuoco, vanno aggiunti 2 cucchiai di aceto bianco e gocce di colorante a piacere, a seconda dell'intensità di colore che si desidera.

Tenendo il guscio tra due cucchiai, immerigerlo prima nell'aceto bianco e, immediatamente dopo, nella soluzione colorata.
Lasciarlo immerso un minuto e mezzo - due, più si lascera immerso, più il colore aumenterà di intensità.

Scolare il guscio con i cucchiai, e metterlo ad asciugare insieme agli altri per una notte.

Temperare del cioccolato (è un'operazione essenziale) e versarlo in un sacca da pasticceria. Riempire i gusci fino all'orlo.

Ora, fare rassodare il cioccolato per almeno 5 ore. Dare una passata di frigorifero prima di rompere il guscio.
Dare dei colpetti delicati sul guscio, come per un uovo sodo, per rompere il guscio stesso a poco a poco.
E' possibile rimuovere completamente o parzialmente il guscio, in questo secondo caso si realizzeranno dei graziosissimi centri tavola.

Le uova possono essere, ora, decorate con della glassa reale, cioccolato plastico, mmf o quello che si preferisce.

Eccole pronte.

Per farle vuote:
riempire l'uovo per circa 3/4 con il cioccolato temperato.

Ora, roteare, per 5 minuti circa, il guscio tra le dita in modo che il cioccolato si sparga ovunque.

Mettere l'uovo a rassodare su un fianco, e girarlo di pochi gradi ogni 10 minuti, continuando per almeno 3- 4 ore o finchè sarà rassodato.

Ora, rompere il guscio con lo stesso procedimento usato prima, ma con più delicatezza perchè l'uovo è vuoto.


Stampa testo Stampa Invia mail