Spaghetti con tonno e pomodorini

Ricetta di ***frency***

Sbucciare l'aglio e farlo soffriggere in una padella con dell'olio. Aggiungere il tonno e schiacciarlo con la forchetta. Tagliare a metà i pomodorini e dopo 5 minuti aggiungerli al tonno. Dopo circa 10 minuti, aggiustare di sale, aggiungere...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

1

Tempo di realizzazione

5 minuti

Tempo di cottura

15 minuti


Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

250 g di spaghetti, 2 scatole di tonno da 80 g, 10 pomodorini, prezzemolo quanto basta 1 spicchio d'aglio, olio extravergine d'oliva

Preparazione "Spaghetti con tonno e pomodorini"

Sbucciare l'aglio e farlo soffriggere in una padella con dell'olio.

Aggiungere il tonno e schiacciarlo con la forchetta.

Tagliare a metà i pomodorini e dopo 5 minuti aggiungerli al tonno.

Dopo circa 10 minuti, aggiustare di sale, aggiungere il prezzemolo e lasciar cuocere ancora per 5/10 minuti.

Intanto, cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli e amalgamarli al condimento.

Impiattarli e servire.

 

Commenta 6 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
**enri** **enri** 01 febbraio 2013 18.12
cucinata e mangiata! buona! e poi adoroooooo il tonno :Þ
luca luca 27 settembre 2012 02.05
michelasco
e' meglio il tonno al naturale o sott'olio ?

Grazie

Mik

Io preferisco il tonno sott'olio ma dipende dai gusti. Se dovessi usare il tonno al naturale, aggiungi un po' d'olio.
michelasco michelasco 26 settembre 2012 11.39
e' meglio il tonno al naturale o sott'olio ?

Grazie

Mik
luca luca 27 giugno 2012 13.39
briste
1°: NELLA VERSIONE ORIGINALE NON CI VA L'AGLIO, E I POMODORINI POSSONO ESSERE MESSI SUBITO COL TONNO E L'OLIO DEL TONNO.
2°: I POMODORINI SAREBBE MEGLIO FARLI A PEZZI PICCOLI,TIPO 4 PEZZETTI PER CILIEGINO.
3°: NIENTE PREZZEMOLO, E IL SALE SOLO NELLA PENTOLA DEGLI SPAGHETTI (IN ROMAGNA DETTI ANCHE SPAGHI).
4°: SERVE DEL BASILICO, SIA SECCO DA AGGIUNGERE SUBITO, CHE FRESCO DA TRITARE GROSSOLANAMENTE E DA AGGIUNGERE QUALCHE MINUTO PRIMA DI SPEGNERE.
5°: BASTANO CIRCA 5 MINUTI NON DI PIù PER CUOCERE IL TUTTO. IN TEORIA I CILIEGINI DOVREBBERO RIMANERE SUL CRUDO, MA SE SIETE COME ME, LASCIATE CUOCERE UN Pò DI PIù, MESCOLANDO SEMPRE PERCHE' SENNO' SI ATTACCA, E A COPERCHIO CHIUSO, E FUOCO MEDIO BASSO!!

Scusami ma di quale ricetta originale parli???
briste briste 27 giugno 2012 12.14
1°: NELLA VERSIONE ORIGINALE NON CI VA L'AGLIO, E I POMODORINI POSSONO ESSERE MESSI SUBITO COL TONNO E L'OLIO DEL TONNO.
2°: I POMODORINI SAREBBE MEGLIO FARLI A PEZZI PICCOLI,TIPO 4 PEZZETTI PER CILIEGINO.
3°: NIENTE PREZZEMOLO, E IL SALE SOLO NELLA PENTOLA DEGLI SPAGHETTI (IN ROMAGNA DETTI ANCHE SPAGHI).
4°: SERVE DEL BASILICO, SIA SECCO DA AGGIUNGERE SUBITO, CHE FRESCO DA TRITARE GROSSOLANAMENTE E DA AGGIUNGERE QUALCHE MINUTO PRIMA DI SPEGNERE.
5°: BASTANO CIRCA 5 MINUTI NON DI PIù PER CUOCERE IL TUTTO. IN TEORIA I CILIEGINI DOVREBBERO RIMANERE SUL CRUDO, MA SE SIETE COME ME, LASCIATE CUOCERE UN Pò DI PIù, MESCOLANDO SEMPRE PERCHE' SENNO' SI ATTACCA, E A COPERCHIO CHIUSO, E FUOCO MEDIO BASSO!!
maryconcy maryconcy 16 febbraio 2012 13.14
è un piatto genuino veloce e ottimo anche freddo.
grazie concy

Voto medio (4.78)
Vota