Involtini di pescespada al limone e frutta secca

Ricetta di ellina

Tritare l'uvetta, i pinoli, i fichi secchi e le nocciole. Farcite le fette di pesce spada con il trito. Coprite con mezza fetta di limone tagliata sottile. Fate marinare gli involtini in una pirofila con il Marsala per 2 ore. Nel mixer...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

4

Tempo di realizzazione

30 minuti + 2 ore di riposo

Tempo di cottura

10 minuti


Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

16 fette sottili di pesce spada, 1 manciata di uvetta, 1 manciata di pinoli, 1 manciata di fichi secchi, 1 manciata di nocciole, 2 limoni, mezzo bicchiere di Marsala, 200 g di cicerchie lessate, 1 filo di olio extravergine di oliva, 1 cucchiai di crema di sesamo, mezzo spicchio di aglio, pepe, 1 patata lessata

Preparazione "Involtini di pescespada al limone e frutta secca"

Tritare l'uvetta, i pinoli, i fichi secchi e le nocciole.

Farcite le fette di pesce spada con il trito.

Coprite con mezza fetta di limone tagliata sottile.

Fate marinare gli involtini in una pirofila con il Marsala per 2 ore.

Nel mixer frullare le cicerchie dopo aver tolto le pellicine.

Unite a filo dell'olio, qualche goccia di limone, pepe, un pezzettino di aglio e un cucchiaio di crema di sesamo.

Versate in una ciotola e mescolare con una patata lessata e schiacciata finemente.

Scolate il pesce dalla marinata, metterlo in una teglia, condite con olio, sale e pepe .

Infornate a 180°C per una decina di minuti.

Togliere dal forno, frullare il fondo di cottura e servire gli involtini nappati con la loro salsa e accompagnati dalla purea di cicerchie in quenelles.

Voto medio (0.00)
Vota