Ossibuchi di vitello con funghi porcini

Ricetta di popa

Tritare la carota, la cipolla ed il sedano. In una pentola larga mettete l'olio, il burro ed il trito appena preparato. Fate soffriggere quindi unite gli ossibuchi. Rosalateli per qualche minuto da tutte due le parti, sfumare con il...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

1 ora 30 minuti


Tecniche

Ingredienti per 4 persone

8 ossobuchi di vitello, 2 bicchieri di vino rosso, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 100-120 g di funghi porcini (anche surgelati oppure secchi), 400 g di pelati, 2 noci di burro, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, abbondante brodo vegetale, sale e pepe

Preparazione "Ossibuchi di vitello con funghi porcini"

Tritare la carota, la cipolla ed il sedano.

In una pentola larga mettete l'olio, il burro ed il trito appena preparato.

Fate soffriggere quindi unite gli ossibuchi.

Rosalateli per qualche minuto da tutte due le parti, sfumare con il vino rosso ed irrorare col brodo.

Fateli cuocere con il brodo almeno 1 ora coperti ed a fuoco medio.

Intanto mettete i funghi tagliati a fettine a bagno in acqua calda.

Strizzateli e lavateli, e colare l'acqua che hanno lasciato e versatene un po' negli ossibuchi.

Lasciate asciugare l'acqua, aggiustate di sale e pepe.

Quindi versate i pelati ridotti a pezzettini e fate cuocere a fuoco lento ancora per circa 15 minuti.

Voto medio (0.00)
Vota