Polenta con umido di baccalà

Ricetta di Cinzia

Mettete il baccalà salato in acqua e lasciatelo in ammollo una notte in modo che venga eliminato il sale in eccesso. Asciugatelo e fatene dei pezzetti di medie dimensioni, passateli nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Friggeteli in una...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

20 minuti + 12 ore di ammollo

Tempo di cottura

60 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

Baccalà, concentrato di pomodoro, odori per soffritto, 1 uovo, pangratatto, olio per friggere, farina per polenta, sale

Preparazione "Polenta con umido di baccalà"

Mettete il baccalà salato in acqua e lasciatelo in ammollo una notte in modo che venga eliminato il sale in eccesso.

Asciugatelo e fatene dei pezzetti di medie dimensioni, passateli nell'uovo sbattuto e nel pangrattato.

Friggeteli in una padella con abbondante olio fino a quando saranno ben dorati.


Scolateli su carta assorbente e teneteli da parte.


Nel frattempo preparate un trito per il soffritto e rosolate bene nel fondo di un tegame con poco olio.

Quando il trito inizia a prendere colore aggiungete il baccalà, il concentrato di pomodoro e un po' d'acqua, terminate la cottura facendo restringere un po' il sughetto.


Preparate una polenta con acqua poco salata, sevitela calda ed impiattate con il baccalà e il suo sugo.

Voto medio (0.00)
Vota