NAVIGA IL SITO

Sformatini di lenticchie rosse con speck e fonduta

Ricetta di Danda

In una pentola dai bordi alti lasciar imbiondire in un filo d'olio la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio intero. Aggiungere le lenticchie rosse decorticate e farle tostare per mezzo minuto. Sfumare col vino bianco e quindi aggiungere il...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

1

Reperibilità alimenti

3



Ingredienti per 4 persone

Per gli sformati di lenticchie: 300 g di lenticchie rosse decorticate, 1 cipolla media tritata, 1 spicchio d'aglio sbucciato e intero, 1/2 bicchiere di vino bianco, 2 foglie di alloro, un rametto di basilico fresco, brodo vegetale quanto basta, olio extra vergine d'oliva, 2 uova, 100 ml di panna da cucina, sale, pepe, 100 g di Speck tagliato in fettine sottili
Per la fonduta: 100 g di fontina, 200 ml di latte, 1 cucchiaio raso di maizena, sale, pepe bianco

Preparazione "Sformatini di lenticchie rosse con speck e fonduta"

In una pentola dai bordi alti lasciar imbiondire in un filo d'olio la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio intero. Aggiungere le lenticchie rosse decorticate e farle tostare per mezzo minuto.

Sfumare col vino bianco e quindi aggiungere il brodo vegetale caldo fino a coprire le lenticchie (il sistema è praticamente lo stesso che si usa per il risotto). Aggiungere le foglie d'alloro e il basilico fresco e lasciar sobbollire a fuoco dolce per 15-20 minuti.

Le lenticchie inizieranno a disfarsi e a trasformarsi in una densa crema gialla. Continuare fino a cottura ultimata. A questo punto si può consumare la zuppa così com'è o si utilizza per gli sformati.

Togliere dal fuoco le lenticchie, schiacciare l'aglio e farne una purea, rimuovere le foglie d'alloro e il basilico, e lasciarle raffreddare. Frullare le lenticchie o lasciare la purea con più consistenza secondo i gusti.

Mescolare le uova e la panna e aggiungerle alle lenticchie. Aggiustare di sale e pepe e versare il composto ottenuto negli stampini.

Cuocere in forno caldo a 170° per 30 - 40 minuti. Sfornare e lasciare intiepidire.
Nel frattempo preparare la fonduta.
Far bollire il latte e sciogliervi la maizena precedentemente sciolta in poca acqua. Aggiungere la fontina a dadini e togliere immediatamente dal fuoco.
Mescolare con una frusta fin quando il formaggio non si è sciolto, aggiustare di sale e pepe bianco.

Impiattare, mettere la fonduta a specchio, adagiarvi sopra lo sformato, arrotolare la fettina di speck in forma di rosellina e metterla al centro del piatto.



Note:

Per 6 persone.
Voto medio (0.00)
Vota