Stinco di maiale brasato ai funghi

Ricetta di ropa55

Ecco lo stinco utilizzato per questa ricetta. Preparare un soffritto col cipollotto e 5 cucchiai d'olio extra vergine e rosolarvi, a fiamma viva, lo stinco ben salato, pepato e lievemente infarinato. Quando la carne si è colorita, unire lo...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

1

Reperibilità alimenti

3



Ingredienti per 4 persone

1 stinco, funghi vari (chiodini porcini secchi), 1 cipollotto, 4-5 scalogni, cipollotto, 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1/2 bicchiere di Cognac, brodo di carne, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, prezzemolo tritato, farina, sale, pepe

Preparazione "Stinco di maiale brasato ai funghi"

Ecco lo stinco utilizzato per questa ricetta.

Preparare un soffritto col cipollotto e 5 cucchiai d'olio extra vergine e rosolarvi, a fiamma viva, lo stinco ben salato, pepato e lievemente infarinato.

Quando la carne si è colorita, unire lo scalogno ed abbassare la fiamma, poi, quando si sente il suo profumo, sfumare 1/2 bicchiere di C ognac.

Sfumato l'alcol, unire i funghi sia i chiodini (surgelati) che un po' di porcini secchi, precedentemene ammollati in acqua tiepida.

Unire brodo di carne e 1/2 tazza d'acqua in cui sarà sciolto un cucchiaino di concentrato di pomodoro.

Incoperchiare e lasciar cuocere, a fiamma bassa. Qualora fosse necessaruim aggiungere dell'acqua fino alla totale cottura della carne.
Aggiustare, in fine, di sale.

Servire ben caldo con una bella spruzzata di prezzemolo tritato al momento.

Stampa testo Stampa Invia mail