Arancini di riso

Ricetta di rosel

Preparate il ragù. Fate bollire i piselli. . Nel robot da cucina tritare la carne. In una profonda casseruola mettete 5 cucchiai di olio e l'aglio fate rosolare ed aggiungete la carne. Salate e pepate. . Mescolare e fate insaporire...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

1 ora

Tempo di cottura

1 ora


Ingredienti per 10 persone

Per il riso: 1 kg di riso per arancine, 2 dadi vegetali, 2 dadi di carne, 2 bustine di zafferano, 1 bicchiere di vino bianco
Per il ragù: 800 ml di salsa di pomodoro, 200 g di piselli surgelati, 400 g di carne di manzo, una manciata di basilico, poco olio, sale e pepe
Per la panatura e la frittura: 80 g di pangrattato, 2 uova, abbondante olio di semi per la frittura

Preparazione "Arancini di riso"

Preparate il ragù.

Fate bollire i piselli.

.

Nel robot da cucina tritare la carne.

In una profonda casseruola mettete 5 cucchiai di olio e l'aglio fate rosolare ed aggiungete la carne.

Salate e pepate.

.

Mescolare e fate insaporire 5 minuti circa.

Aggiungete i piselli.

In una casseruola fate scaldare la salsa ed aggiungetela alla carne.

Mescolare e fate cuocere fino ad avere un ragù ristretto (circa 50 minuti), salate e pepate.

Preparate il risotto.

Tritare la cipolla.

In una casseruola mettete 3 cucchiai di olio e la cipolla e fatela soffriggere.

Aggiungete il riso.

Fate tostare mescolando sempre.

Aggiungete il vino e fate evaporare.

In una pentola mettete abbondante acqua con i dadi e fate scaldare.

In una tazza fate sciogliere lo zafferano in poca acqua.

Aggiungete lo zafferano al risotto.

Mescolare e aggiungete poco brodo alla volta fino a cottura.

Trasferite il risotto in una ciotola e fate raffreddare.

In una scodella mettete il pangrattato ed in un'altra le uova.

Girate le uova con la forchetta.

Preparate gli arancini.

Fate una palla con il riso e mettete al centro un cucchiaino di sugo.

Rinchiudetela e mettete sopra un vassoio.

Adesso passateli nelle uova.

E nel pangrattato.

In una casseruola profonda portate a temperatura l'olio (deve essere caldo ma non bollente altrimenti le arancine all'interno rimangono crude).

Friggere gli arancini fino a quando diventano dorati.

Trasferite sopra carta assorbente per togliere l'unto in eccesso.

Servite caldi.

Commenta 1 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
tiramisujo tiramisujo 04 agosto 2013 10.54
buoni :) oggi provo a farli speriamo bene :-)

Voto medio (0.00)
Vota