Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

/5

Branzino al sale

Il branzino al sale è proprio la ricetta perfetta per chi ha difficoltà oppure ha delle remore nel preparare il pesce. Spesso, infatti, ci si preoccupa di rovinarlo cuocendolo eccessivamente o non cuocendolo abbastanza finendo col non preparalo affatto.

E' un peccato perchè tutti sappiamo quanto il pesce non solo faccia bene ma sia anche buono e costituisca una scelta ottima sia per i grandi che per i bambini! La cottura del pesce, in questo caso del branzino, al sale è proprio il modo perfetto per non sbagliarsi!

Si tratta di una ricetta davvero molto semplice che vi consigliamo di provare. Il risultato vi lascerà davvero a bocca aperta e vi chiederete "ma l'ho preparato davvero io?" ebbene si, cadrà anche il tabù della cottura del pesce al forno :)

Branzino al sale

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 40 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Branzino di media grandezza - 4
  • Sale grosso 2 kg
  • Limone in fette - 4

Preparazione

  • 1

    Preparare il branzino al sale è proprio semplicissimo.

    Come prima cosa dotatevi di una teglia che possa contenere tutti e quattro i pesci in modo abbastanza comodo. Distribuite sul fondo della teglia metà del sale che avete a disposizione in modo tale da formare una sorta di letto.

  • 2

    Spruzzate sullo strato di sale della semplice acqua, questo consentirà al sale di compattarsi leggermente. 

  • 3

    Ovviamente avrete già pulito i quattro branzini eliminando le interiora e le squame. Se non è un'operazione che gradite fatela fare al pescivendolo, sarà molto più comodo avere il pesce già pronto bello pulito solo da cuocere.

  • 4

    Disponete i quattro branzini puliti sopra il letto di sale grosso. Affettate i limoni e riepite la pancia dei pesci con qualche fetta dell'agrume.

    Ora, non vi resta che coprire il tutto con altro sale grosso. Mi raccomando il pesce dovrà essere completamente coperto, altrimenti il risultato non sarà perfetto.

     

  • 5

    Spruzzate un altro po' d'acqua sullo strato di sale, anche in questo caso servirà per compattarlo leggermente.

    Scaldate il forno a 240°C in modalità statica e infornate la teglia.

    La cottura dovrà protrarsi per 40 minuti. Al termine della cottura non vi resterà che rompere lo strato di sale e servire i pesci.

    Se volete stupire i vostri ospiti potrete portare direttamente la teglia in tavola e rompere lo strato di sale proprio davanti ai vostri commensali.

Guarda anche