Questo sito contribuisce alla audience di

Cookaround

Carciofini sott'olio

I carciofini sott'olio sono un'ottima soluzione per poter conservare questa ottima verdura anche fuori stagione. Si tratta certo di una preparazione un po' laboriosa soprattutto nella fase di pulizia dei carciofini ma avrete la soddisfazione di poter consumare i vostri carciofini sott'olio per tutto l'anno.

Per chi ha paura del botulino, sappiate che se le scottate in un liquido acido come aceto e vino, nel nostro caso, il botulino non si svilupperà e la vostra conserva sarà sicuramente buonissima!

Carciofini sott'olio

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 40 min
  • Cottura 5 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: 3 settimane di riposo
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Carciofini 2 kg
  • Per sbianchire

  • Aceto di vino bianco 1 l
  • Vino bianco 1 l
  • Sale 3 cucchiai da tavola
  • Pepe nero in grani 1 cucchiaio da tavola
  • Per invasare

  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Alloro 1 foglia
  • Pepe in grani facoltativo - q.b.
  • Spicchio di aglio facoltativo - 4
  • Peperoncino rosso piccante facoltativo - 1

Preparazione

  • 1

    Riunite in una pentola il vino bianco e l'aceto, aggiungete il sale ed il pepe in grani e portate a bollore.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio
  • 2

    Pulite i carciofini rimuovendo le foglie più esterne, tagliando la punta e rifilando il pezzettino di gambo rimasto attaccato.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio
  • 3

    Passate subito i carciofini nel limone e trasferiteli in acqua acidulata.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio
  • 4

    Tuffate i carciofini in aceto e vino a bollore per 5 minuti.

    Carciofini sott'olio
  • 5

    Scolate i carciofini scottati e fateli asciugare su di un canovaccio pulito.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio
  • 6

    Mettete una foglia di alloro in un barattolo di vetro sterilizzato, aggiungete qualche pepe in grani e qualche pezzettino di peperoncino rosso.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio
  • 7

    Inserite tanti carciofini da riempire il barattolo. Proseguire in questo modo con gli altri carciofini riempiendo altri barattoli sterilizzati. Aggiungere nei barattoli gli aromi che preferite, pepe in grani, pezzi di peperoncino e pezzettini d'aglio.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio
  • 8

    Versare tanto olio da riempire i barattoli e metteteli da parte per una decina di minuti. A quel punto, rabboccare i barattoli con altro olio in modo tale che i carciofini rimangano coperti dall'olio.

     

    Chiudete i barattoli con i tappi e lasciate che insaporiscano per almeno 3 settimane.

    Carciofini sott'olio Carciofini sott'olio

Guarda anche