Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Cheesecake base senza cottura

Il cheesecake base senza cottura è una soluzione furbissima per poter servire in tavola un dolce elegante e delizioso senza dover accendere il forno. 

Si tratta, come molti di voi già sanno, di un dolce che ha per base un trito di biscotti legati grazie al burro che costituiscono la parte croccante di tutto il dolce, da una farcia al formaggio fantastica e da una copertura che potete scegliere in base ai vostri gusti, in questo caso vi proponiamo una copertura al lampone.

Semplicissima da realizzare, ottima per coinvolgere anche i vostri figli nella sua preparazione, con i queli condividere un momento di dolcezza!

Cheesecake base senza cottura

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 1 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: 3-4 ore di raffreddamento
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la base

  • Digestive (biscotti) 100 gr
  • Burro 40 gr
  • Per la farcia

  • Formaggio spalmabile 250 gr
  • Panna 110 ml
  • Panna acida 30 gr
  • Gelatina in fogli 8 gr
  • Zucchero a velo 65 gr
  • Per la copertura

  • Lamponi 250 gr
  • Gelatina in fogli 8 gr
  • Zucchero a velo 100 gr

Preparazione

  • 1

    Per fare il cheesecake base per prima cosa tritate i biscotti e amalgamateli al burro fuso fino ad ottenere un composto simile alla sabbia bagnata.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 2

    Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro e trasferitevi il composto a base di biscotti. Distribuitelo bene e schiacciatelo così da formare uno strato uniforme, per questa operazione potreste avvalervi anche dell'ausilio di un batticarne.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 3

    Preparate la farcia: mettete la gelatina ad ammollarsi in acqua fredda per 5 minuti e nel frattempo montate 90 g di panna.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 4

    Ammorbidite il formaggio spalmabile lavorandolo con delle fruste o con un cucchiaio, quindi aggiungete la panna acida e lo zucchero a velo.

    Amalgamate bene il tutto.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 5

    Scolate la gelatina dall'acqua e strizzatela bene, quindi fatela sciogliere in 20 g di panna bollente. 

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 6

    Unite la gelatina con la panna alla farcia e mescolate bene per amalgamarla in modo omogeneo. A questo punto non vi resta che terminare aggiungendo la panna montata.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 7

    Foderate i bordi dello stampo con una striscia di acetato, se non ne aveste a disposizione potreste usare della carta forno.

    Versate la farcia nello stampo e livellatela, riponete il tutto in frigorifero a solidificare.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 8

    Dedicatevi, infine, alla copertura: ammollate la gelatina in acqua fredda per circa 5 minuti. Nel frattempo fate cuocere i lamponi con lo zucchero a velo in un pentolino. 

    Se volete potete mettere da parte qualche lampone per la decorazione finale.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 9

    Quando i lamponi saranno completamente sfatti ma ancora non avranno preso completamente il bollore, trasferiteli in un bicchiere e frullateli con un frullatore ad immersione.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 10

    Setacciate la purea di lamponi, aggiungete la gelatina ben strizzata dall'acqua di ammollo e lasciate freddare a temperatura ambiente.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura
  • 11

    Dopo circa 15 minuti, distribuite la copertura sul cheesecake. Rimettete il tutto in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire il dolce in tavola.

    Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura Cheesecake base senza cottura

Consigli e curiosità

  • Il cheesecake è un dolce molto di moda in questo periodo. La sua versalità e facilità di esecuzione lo incorona come dolce estivo per eccellenza. Ma anche d'inverno è molto gradito. 

    Vorrei fare questo dolce ma non ho in casa la panna acida. Come posso fare?

    Segui questi consigli per fare la panna acida fatta in casa.

    Non amo i lamponi con cosa posso sostituirli?

    Puoi utilizzare tutta la frutta acida che vuoi, dai limoni alle fragole!

    Quanto si conserva il cheesecake?

    Puoi conservare questo dolce 2-3 giorni in frigo in un contenitore ermetico.

    Mi è venuta benissimo!! Avete altre versioni??

    Certo! Prova il cheesecake al lime  oppure quello all'arancia...fantastici!

     

Guarda anche