Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Ciambella bolognese

Che c'è di più semplice di una bella ciambella bolognese? Direi proprio nulla: si tratta di un dolce morbido, leggero e allo stesso tempo gustoso, adatto davvero a tutti i palati. Poi, ovviamente, ciascuno potrà personalizzarlo in base ai propri gusti con opportune aggiunte di ingredienti che lo vanno ad insaporire...ma vi assicuriamo che già così, nella sua versione originale, è davvero irresistibile!

Abbondate con gli zuccherini in superficie, saranno quel tocco croccantino e zuccherino che renderanno il dolce ancora più gustoso e goloso, se poi proprio volete esagerare, potete aggiungere un bicchierino di grappa all'impasto, ma in questo caso attenzione al consumo da parte dei bambini!!

 

Ciambella bolognese

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 1 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 60 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Farina 400 gr
  • Zucchero 150 gr
  • Latte intero 100 gr
  • Burro 80 gr
  • Uova 3
  • Lievito per dolci 20 gr
  • Granella di zucchero q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  • 1

    Come per qualsiasi ciambellone che si rispetti anche per la ciambella bolognese dovrete amalgamare lo zucchero con la farina, il lievito in polvere per dolci e un pizzico di sale. Procedete, in questo caso come se fosse una pasta all'uovo ovvero disponete questi ingredienti secchi su di una spianatoia formando la classica fontana con il buco al centro a mo' di cratere.

    Lasciate il burro a temperatura ambiente in modo tale che sarà più semplice amalgamarlo agli altri ingredienti.

     

     

    Ciambella bolognese Ciambella bolognese
  • 2

    Fate ricadere nel buco al centro della fontana le due uova, il burro ed il latte ed iniziate ad incorporare via via sempre più farina partendo da quella più vicina agli ingredienti liquidi e procedendo verso l'esterno fino a che non avrete incorporato tutta la farina e non abbiate ottenuto un composto morbido.

     

    Ciambella bolognese Ciambella bolognese
  • 3

    Non lavorate troppo l'impasto ma abbastanza da ottenere un composto omogeneo e morbido.

    Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella e trasferitevi l'impasto realizzando uno strato abbastanza uniforme.

    Ora non dovrete che spennellare la ciambella in superficie con poco tuorlo d'uovo e cospargerla di granella di zucchero in quantità a piacere. Se preferite potete usare anche della monperiglia o degli zuccherini colorati.

    Infornate il dolce a 180°C per circa 30 minuti o finché la superficie non risulti sufficientemente dorata. 

    In ogni caso verificate il grado di cottura inserendo uno spiedo di legno nella ciambella, se questo esce completamente pulito allora sarà il momento di sfornare il dolce!

    Ciambella bolognese

Consiglio

  • Che varianti esistono di questa ciambella bolognese?

    Beh la primissima variante è quella che prevede l'aggiunta di un bicchierino di grappa all'impasto per renderlo più aromatico. Esistono versioni che vedono la possibilità di aromatizzare questa ciambella rustica con della scorza di limone, ma nulla vieta di usare la scorza di altri agrumi. Ad ogni modo potrete apportare le modifiche che più ritenete opportune in base ai vostri gusti aggiungendo ingredienti come gocce di cioccolato, uvetta, canditi, frutta secca o altro.

    Mi la ciambella bolognese non era più dura, tipo biscotto da intingere nel latte o in qualche vino a fine pasto?

    Si, esiste anche quella e si chiama brazadela. Questa che vi proponiamo è una ciambella bolognese morbida.

     

Guarda anche