Questo sito contribuisce alla audience di

Dolci, frutta e dessert

Cookaround

Crostata di nespole

Noi crediamo profondamente che il dolce migliore per poter esaltare le qualità di un'ottima marmellata sia assolutamente la crostata...una bella crostata di marmellata è forse il dolce più legato ai nostri nonni: semplice e genuina proprio come erano loro.

In questo caso realizziamo una crostata di nespole, abbiamo voluto puntare ancor più l'attenzione sulla rusticità e sulla genuinità del dolce utilizzando per la sua realizzazione la farina integrale ed un dolcificante naturale come il miele per un risultato un po' grezzo ma che è sicuramente più salutare ed equilibrato. Una volta fatta questa crostata poi potete passare ad un dolce più morbido come il rotolo alla nutella e vedere chi vince la gara!

Crostata di nespole

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 8 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Note: 30 minuti di raffreddamento della frolla in frigorifero
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la pasta frolla integrale

  • Farina integrale possibilmente macinata a pietra - 300 gr
  • Burro 150 gr
  • Miele di castagno - 60 gr
  • Tuorlo d'uovo 2
  • Per la farcia

  • Marmellata di nespole 250 gr

Preparazione

  • 1

    Partite preparando la frolla: riunite sul piano di lavoro la farina integrale, il burro tagliato a pezzi, il miele, il pizzico di sale ed i tuorli. Lavorate gli ingredienti con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbriciolato, quindi impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo.

    Crostata di nespole Crostata di nespole Crostata di nespole Crostata di nespole Crostata di nespole
  • 2

    Trasferite l'impasto della frolla su di un foglio di carta forno e stendetelo leggermente, quindi copritelo con dell'altra carta forno e riponete il tutto in frigorifero per almeno mezz'ora.

    Crostata di nespole Crostata di nespole
  • 3

    Quando riprenderete la pasta frolla dal frigorifero noterete che si è indurita, approfittatene per stenderla un altro po', quindi usatela per foderare uno stampo, possibilmente con il fondo rimovibile, già imburrato.

    Crostata di nespole Crostata di nespole Crostata di nespole
  • 4

    Rimuovete le eccedenze di pasta frolla e mettetele da parte per realizzare successivamente le strisce per la decorazione. 

    Bucherellate il fondo della pasta frolla con i rebbi di una forchetta.

    Crostata di nespole
  • 5

    Prendete la marmellata di nespole e distribuitela in modo uniforme sul fondo.

    Crostata di nespole
  • 6

    Ultimatela decorandola con le strisce di frolla realizzate con una rotella dentellata per un risultato un po' più ricercato, altrimenti va bene il classico coltello per delle strisce liscie.

     

    Crostata di nespole
  • 7

    Infornate, infine a 180°C, forno statico, per circa 30 minuti. Controllate che la pasta frolla sia leggermente dorata e che risulti biscottata.

    Crostata di nespole
  • 8

    Sfornate la crostata, lasciatela riposare una decina di minuti prima di estrarla dallo stampo. Servite la crostata fredda tagliata in fette per una golosa merenda o una colazione ideale.

    Crostata di nespole

Consiglio

  • Se avete aspettato troppo prima di togliere la crostata dallo stampo e l'operazione risulta troppo complicata, il nostro consiglio è quello di passare il fondo dello stampo su di una fiamma per pochi secondi.

    In questo modo il burro raffreddato e solidificato, che fino a quel momento faceva da colla, si scioglierà e consentirà alla crostata di liberarsi facilmente dallo stampo.

Guarda anche