Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppe e minestre

Cookaround

/5

Fagioli e salsiccia piccante

Quando i primi freddi cominciano a farsi sentire non c'è nulla di meglio di un bel piatto di fagioli e salsiccia piccante. Un comfort food di tutto rispetto, un piatto unico e gustoso che riscalda mente e corpo. La ricetta è davvero semplice da fare ed è perfetta da presentare anche ad una festa tra amici, magari in monoporzione, perché ricorda un po' i famosi fagioli alla messicana. Provate questa versione rustica e se amate abbinare legumi e carne, vi invitiamo a provare anche la zuppa di pollo con le lenticchie. 

Fagioli e salsiccia piccante

Dosi & Ingredienti

  • Fagioli cannellini già lessati - 250 gr
  • Luganega 250 gr
  • Passata di pomodoro 200 gr
  • Concentrato di pomodoro 20 gr
  • Spicchio di aglio 2
  • Salvia 2 ciuffi
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Peperoncino rosso piccante ½
  • Sale q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta dei fagioli e salsiccia piccante per prima cosa in un tegame versate un giro di olio extravergine di oliva, quindi metteteci un paio di spicchi di aglio e un paio di ciuffetti di salvia. Quando sarà dorato l'aglio aggiungete anche i fagioli cannellini, un cucchiaio di concentrato e qualche mestolo di acqua di cottura dei fagioli e la passata di pomodoro. Mescolate per bene quindi aggiungete anche le salsicce e allungate con il brodo. Aggiungete del peperoncino piccante e cuocete a fuoco basso per circa un'oretta. Quando il liquido sarà quasi completamente asciugato, trasferite fagioli e salsiccia piccante nei singoli piatti, preferibilmente scodelle di coccio. 

Consiglio

  • Potrei utilizzare anche i fagioli rossi borlotti?

    Certo, ci sembre un'ottima alternativa.

    Posso conservare una porzione avanzata?

    Puoi surgelarla oppure lasciarla in frigorifero per un giorno all'interno di un contenitore ermetico. 

    Ho acquistato più fagioli del dovuto. Cos'altro potrei fare?

    Ti propongo la trippa con fagioli di Rosalba: buonissima!

Guarda anche