Questo sito contribuisce alla audience di

Marmellate e conserve

Cookaround

Giardiniera

Ecco un'ottima idea per avere nella dispensa delle verdure gustose sempre pronte al consumo, verdure che magari troviamo solo in alcuni momenti dell'anno.

Noi abbiamo preparato la giardiniera con le verdure più classiche ma potete sbizzarrire la fantasia e realizzare la vostra personale giardiniera con l'aggiunta di verdure più stagionali.

Per chi ha paura del botulino, sappiate che se conservate le verdure in liquido con ph acido, il botulino non si svilupperà e la vostra conserva sarà sicuramente buonissima!

Giardiniera
  • Peperoni 2
  • Carote 2
  • Cavolfiore 1
  • Sedano rapa 1
  • Vino bianco 1 l
  • Aceto di vino bianco ½ l
  • Aceto di vino rosso ½ l
  • Zucchero 100 gr
  • Sale 100 gr
  • Pepe nero in grani 1 cucchiaio da tavola
  • Alloro 2 foglie

Preparazione

  • 1

    Lavate e pulite i peperoni, rimuovete i semi e i filamenti bianchi interi e tagliateli a listarelle.

    Giardiniera Giardiniera
  • 2

    Spellate e tagliate le carote a rondelle sottili, se preferite con l'aiuto di una mandolina.

    Giardiniera Giardiniera
  • 3

    Pulite anche il cavolfiore e dividetelo in cimette.

    Giardiniera
  • 4

    Sbucciate il sedano rapa e tagliatelo a listarelle.

    Giardiniera
  • 5

    Riunite in una pentola il vino, l'aceto bianco e quello rosso e mettetela sul fuoco.

    Giardiniera Giardiniera Giardiniera Giardiniera
  • 6

    Mentre la miscela si scalda, aggiungete il sale, lo zucchero, il pepe in grani e l'alloro. Portate il tutto a bollore.

    Giardiniera Giardiniera Giardiniera Giardiniera Giardiniera
  • 7

    Quando la miscela nella pentola prende bollore, tuffatevi le cimette di cavolfiore ed aspettate 5 minuti.

    Giardiniera
  • 8

    A questo punto aggiungete il sedano rapa a listarelle e le carote e fate lessare per altri 5 minuti.

    Giardiniera Giardiniera
  • 9

    Unite, infine, anche i peperoni e terminate di lessare le verdure per altri 5 minuti.

    Giardiniera
  • 10

    A questo punto dotatevi di barattoli di vetro sterilizzati e riempiteli con la giardiniera calda e tutto il liquido nel quale è stata sbollentata.

    Giardiniera
  • 11

    Terminate di riempire i barattoli con il solo liquido. Incoperchiate i barattoli e capovolgeteli. Lasciate insaporire la giardiniera per circa 3 settimane prima di gustarla.

    Giardiniera

Guarda anche