Questo sito contribuisce alla audience di

Antipasti e snack

Cookaround

/5

Insalata russa con gamberi

L'insalata russa con gamberi è tanto golosa quanto facile da fare. Non ci credete? Siete abituati a comprarla confezionata? Provate a farla a casa con la nostra maionese super veloce e non l'acquisterete più al supermercato ma la potrete fare da soli ogni volta che ne avrete voglia!

Arricchitela con fette di uova sode e gamberetti per un risultato davvero ricco!

E se amate le ricette con questo pregiato crostaceo, perché non provate anche i gamberi al brandy? Sono buonissimi!

Insalata russa con gamberi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 15 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Gamberi 200 gr
  • Carote 300 gr
  • Patate 300 gr
  • Piselli congelati - 300 gr
  • Fagiolini 300 gr
  • Uova 1
  • Per circa 400 g di maionese

  • Olio di semi 230 gr
  • Uova 1
  • Aceto di vino bianco 2 cucchiai da tavola
  • Sale 2 pizzichi
  • Senape ½ cucchiai da tè

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta dell'insalata russa con gamberi, sbucciate e tagliate le verdure a cubetti molto piccoli a partire dalle carote e proseguendo con le patate.

    Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi
  • 2

    Portate una pentola d'acqua a bollore, salarla e tuffarvi le carote. Tuffare le patate dopo 5 minuti.

    Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi
  • 3

    Preparate anche i fagiolini lavandoli, spuntandoli e tagliandoli a pezzettini. Aggiungerli all'acqua bollente insieme ai piselli e lasciarli cuocere.

    Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi
  • 4

    Mettete le code di gambero sgusciate nel cestello della vaporiera e fateli cuocere per circa 5 minuti.

    Insalata russa con gamberi
  • 5

    Scolate le verdure e mettetele da parte a freddare. Mettete le uova a rassodare.

    Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi
  • 6

    Preparate anche la maionese: riunite nel bicchiere del frullatore ad immersione tutti gli ingredienti previsti a temperatura ambiente.

    Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi
  • 7

    Azionate il frullatore ad immersione partendo dal fondo del bicchiere e risalendo piano piano emulsionando bene tutti gli ingredienti e trasformandoli in maionese.

    Insalata russa con gamberi
  • 8

    Riunite in una ciotola le verdure e la maionese dosandole in base ai propri gusti; mescolate bene.

    Insalata russa con gamberi
  • 9

     Trasferite l'insalata russa in una pirofila e decorate con fette di uova sode e code di gambero.

    Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi Insalata russa con gamberi

Consiglio

  • Non ho l'attrezzino per tagliare le uova sode, come posso fare per non farle rompere?

    Cuocile bene e falle raffreddare totalmente prima di affettarle.

    Quanto tempo posso conservare l'insalata russa?

    Puoi conservarla in frigorifero per un giorno all'interno di un contenitore e coperta da pellicola trasperente per alimenti.

    Potrei utilizzare i pisellini surgelati?

    Certo, vanno benissimo anche quelli.

Ricette su Insalata russa con gamberi

Insalata russa

Insalata russa

Quanche decennio fa l'insalata russa era uno di quei piatti che veniva fatto spessissimo. Col passare degli anni questa moda si è un po' accantonata ma noi che siamo amanti del buono e poco delle mode, abbiamo deciso di riproporvela. Si dice che l'insalata russa sia stata creata da uno chef francese in un noto ristorante di Mosca e volta per volta subiva mille variazioni. Anche con il passar degli anni ha subito processi che l'hanno cambiata e destrutturata modificandone talvolta anche l'aspetto ma di base resta un insieme di verdure legate da tanta maionese. Nei salotti liguri, (l'insalata russa spesso viene chiamata anche insalata ligure) veniva servita con fette di aragosta o astice e decorata con caviale ove possibile. Oggi si consuma principalmente durante le festività natalizie e pasquali come rinforzo di una già ricca tavola.Potete servire l'insalata russa sia come contorno che come antipasto, o perché no, mettetela su crostini di pane tostato e diventa un gustoso finger food. La ricetta è decisamente semplice da realizzare e vi farà fare un ottima figura con gli amici che la adoreranno di certo. Provate questa versone molto veloce e divertitevi a cambiare anche qualche ingrediente. 

Se volete dare un tocco in più alla vostra preparazione, fate in casa anche la maionese, seguendo la nostra ricetta vi verrà perfetta!

 

 

 

Dosi & Ingredienti
  • ½ kg di patate
  • 250g di carote
  • ½ tazza di mais dolce
  • ½ tazza di mayonnaise
  • ½ tazza di piselli
  • 1 mela tagliata a cubetti (facoltativo)
  • 1 cipolla rossa media
  • 3 uova
  • sale
Preparazione
  • 1

    Per realizzare la ricetta dell'insalata russa, come da tradizione, per prima cosa bollite le patate, carote ed uova in pentole diverse.  Sbucciate ed tagliate a cubettini. Miscelate il resto degli ingredienti.Aggiustate il sale a piacere. Mettete in frigorifero per 30 minuti prima di servire.

Consiglio
  • Posso surgelarla?

    Puoi anche surgelarla ma perde un po' di consistenza.

    Posso utilizzare anche le verdure surgelate?

    Certo, se non hai quelle fresche, va benissimo anche la verdura surgelata.

    Come posso decorare?

    Puoi decorare con pomodorini oppure con gamberetti e uova sode.

Guarda anche