Questo sito contribuisce alla audience di

Salse e sughi

Cookaround

/5

Kimchi

Il Kimchi è una preparazione tipica della cucina coreana a base di cavolo cinese fermentato, o altri ortaggi e verdure come la versa o il daikon. Di essa si dice ne esistano più di duecento versioni e sono tutte molto buone!In questa ricetta oltre al cavolo fermentati c'è tutta un'altra seri di ingredienti immancabili come il peperoncino, l'aglio e lo zenzero. Il Kimchi è un alimento molto salutare perché i suoi componenti lo rendono tanto ricco di vitamine e sali minerali. Il cavolo fermentato, come tutti gli alimenti fermentati essendo pieno di lattobacilli rende questo alimento tra i più salutari al mondo. Fornisce all'organismo umano infatti numerosi benefici soprattutto per ciò che concerne l'apparato digerente. Queste proprietà probiotiche si ritrovano anche nei crauti e nello yogurt ad esempio. I cibi fermentati suddetti apportano però benefici non solo all'apparato digerente ma anche al sistema immunitario poiché si è studiato hanno grandi proprietà antitumorali. 

Questo tipo di preparazione pervade la cucina coreana in lungo e in largo, diciamo che la mettono un po' dappertutto e sembra costituire il loro elisir di lunga vita....noi, dal canto nostro, per non saper nè leggere nè scrivere abbiamo deciso di provarlo...chissà magari ci regala qualche anno in più!  A proposito degli alimenti fermentati, sapete che i crauti sono semplici da preparare in casa? Ecco la ricetta

Kimchi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 1 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 60 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti difficile
  • Note: almeno 5 giorni di fermentazione
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Cavolo cinese (pe-tsai) 8 teste - 1,4 kg
  • Carote 2
  • Daikon 2
  • Cipollotti 6
  • Per il porridge

  • Acqua 3 tazze
  • Farina di riso ½ tazze
  • Zucchero di canna ¼ tazze
  • Per il trito speziato

  • Peperoncino rosso piccante 2 tazze
  • Salsa di pesce ½ tazze
  • Spicchio di aglio 1 tazza
  • Zenzero ½ tazze
  • Gamberetti secchi ¼ tazze
  • Cipolle 1

Preparazione

  • 1

    Per realizzare il kimchi per prima cosa pulite i cavoli dalle foglie esterne più brutte, se ce ne fossero e tagliate la base per rimuovere la parte più dura e più brutta. Tagliateli in quarti.

    Kimchi Kimchi Kimchi
  • 2

    Trasferite i cavoli in un contenitore molto capiente, va bene anche una bacinella, sciacquateli e fateli scolare.

    Kimchi Kimchi Kimchi
  • 3

    Salate il cavolo con attenzione aprendo foglia per foglia e salando ciascuna, riuniteli, quindi, in un grande contenitore.

    Lasciate a marinare sotto sale per circa 2 ore o fino a che il cavolo non inizi a espellere acqua e ad intenerirsi.

    Invertite di tanto in tanto la posizione dei cavoli mettendo quelli in superficie sul fondo e viceversa.

    Kimchi
  • 4

    Trascorse le due ore, sciacquate bene ogni quarto di cavolo eliminando il sale in eccesso e lasciate ad asciugare per almeno un'ora.

    Kimchi Kimchi Kimchi
  • 5

    A questo punto preparate il porridge: riunite in una casseruola l'acqua e la farina di riso, accendete il fuoco e mescolate con una frusta. Lasciate cuocere per circa 7 minuti o fino a che il composto non assuma una consistenza gelatinosa ed una densità simile a quella di una besciamella.

    Kimchi Kimchi Kimchi
  • 6

    Aggiungete lo zucchero di canna, con la casseruola sempre sul fuoco e mescolate affinchè si possa ben sciogliere all'interno del composto.

    Spegnete il fuoco e mettete il composto da parte a freddare.

    Kimchi Kimchi
  • 7

    Passate ora alla preparazione del trito speziato: affettate i cipollotti compresa la parte verde. Pelate e tagliate le carote a listarelle ed unitele ai cipollotti.

    Preparate anche il daikon pelandolo e tagliandolo a listarelle, unitelo alle altre verdure.

    Kimchi Kimchi Kimchi
  • 8

    Tritate molto finemente in un tritatutto l'aglio, lo zenzero, la cipolla divisa in quarti ed i gamberetti secchi, aggiungete la salsa di pesce e terminate di tritare.

    Unite questo trito al condimento a base di farina di riso e mescolate.

    Kimchi Kimchi Kimchi Kimchi Kimchi Kimchi Kimchi
  • 9

    Versate il condimento a base di farina di riso insaporito con il trito aromatico nelle verdure tagliate in precedenza e mescolate bene.

    Kimchi
  • 10

    Unite al condimento anche il peperoncino rosso in fiocchi e mescolate.

    Kimchi Kimchi
  • 11

    Ora indossate dei guanti resistenti per la prossima operazione, se avete una pelle particolarmente sensibile vi consigliamo di indossare anche due paia di guanti.

    Riprendete il cavolo tagliato in quarti e farcitelo con il composto appena realizzato, abbiate cura di passare foglia per foglia.

    Ripiegate il cavolo e trasferitelo in un contenitore capiente schiacciando molto bene. Procedete nello stesso modo per tutti i quarti di cavolo.

     

    Kimchi Kimchi Kimchi
  • 12

    Chiudete il contenitore con il suo coperchio elasciate fermentare per almeno 5 giorni. Trascorsi questi giorni potrete consumare immediatamente il kimchi oppure conservarlo in frigorifero, potreste addirittura congelarlo.

    Kimchi Kimchi
  • 13

    Per prepararlo al servizio, aggiungete del sesamo ed il sughetto risultante dalla fermentazione.

    Kimchi Kimchi

Consigli

  • Quando è nato il kimchi?

    Testimonianze storiche attestano la sua presenza già 3000 anni fa e la sua forma più antica consisteva nella sovrapposizione di verdure salate.

    Si può conservare?

    Sì certo, lo si conserva in frigorifero per qualche giorno.

    Ma in Italia dopo lo trovo il cavolo cinese?

    Oramai i negozi etnici sono presenti ovunque, quindi recanti in uno di questi punti vendita e lo troverai di certo.

     

     

     

Ricette su Kimchi

Kimchi bianco

Kimchi bianco

Il kimchi è una preparazione coreana costituita semplicemente da cavolo cinese fermentato insieme ad un sacco di odori e spezie.Questo tipo di preparazione pervade la cucina coreana in lungo e in largo, diciamo che la mettono un po' dappertutto e sembra costituire il loro elisir di lunga vita....noi, dal canto nostro, per non saper nè leggere nè scrivere abbiamo deciso di provarlo...chissà magari ci regala qualche anno in più! In Corea in particolare quella del Sud, il Kimchi è un piatto famosissimo e amatissimo da tutti e che viene consumato tutto l'anno. Esiste addirittura una specie di università, ma c'è anche un museo e tante festività sono a base di Kimchi. Non è moda ma è proprio un piatto tradizionale di questo posto visto che i primi reperti storici lo fanno risalire al 3000 avento Cristo! Si tratta di un piatto a base di verdure fermentate, in particolare si usa il cavolo cinese, la verza o il daikon, e viene realizzato aggiungendo prima del sale, quindo lasciando questi vegetali in salamoia e poi si aggiungono diversi ingredienti, quadi sempre aglio, zenzero, peperoncino. Oltre ad essere un piatto buonissimo fa molto bene alla salute in quanto gli alimenti fermentati sono probiotici ovvero essendo ricchi di lattobacilli sono da considerarsi un alimento ottimo per l'organismo. Questo tipo di preparazione infatti va ad agire in maniera super positiva sull'apparato digerente e ricerche scentifiche li catalogano come alimenti funzionali ricchi di principi antitumorali.  

In questo caso vi proponiamo la versione in bianco per chi non ama particolarmente il sapore piccante del peperoncino. Se vi dovesse avanzare della verza potete farci invece un amabile risotto.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 1 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 60 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti difficile
  • Note: almeno 5 giorni di fermentazione
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Cavolo cinese (pe-tsai) 8 teste - 1,4 kg
  • Sale 1,5 tazze
  • Carote 2
  • Daikon 2
  • Cipollotti 6
  • Acqua 3 tazze
  • Farina di riso ½ tazze
  • Zucchero di canna ¼ tazze
  • Cipolle 1
  • Spicchio di aglio 1 tazza
  • Zenzero ½ tazze
  • Gamberetti secchi ¼ tazze
  • Pere 1
  • Mele 1
Kimchi bianco
Preparazione
  • 1

    Pulite i cavoli dalle foglie esterne più brutte, se ce ne fossero e tagliate la base per rimuovere la parte più dura e più brutta. Tagliateli in quarti.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 2

    Trasferite i cavoli in un contenitore molto capiente, va bene anche una bacinella, sciacquateli e fateli scolare.

    Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 3

    Salate il cavolo con attenzione aprendo foglia per foglia e salando ciascuna, riuniteli, quindi, in un grande contenitore. Lasciate a marinare sotto sale per circa 2 ore o fino a che il cavolo non inizi a espellere acqua e ad intenerirsi. Invertite di tanto in tanto la posizione dei cavoli mettendo quelli in superficie sul fondo e viceversa.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 4

    Trascorse le due ore, sciacquate bene ogni quarto di cavolo eliminando il sale in eccesso e lasciate ad asciugare per almeno un'ora.

    Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 5

    A questo punto preparate il condimento: riunite in una casseruola l'acqua e la farina di riso, accendete il fuoco e mescolate con una frusta. Lasciate cuocere per circa 7 minuti o fino a che il composto non assuma una consistenza gelatinosa ed una densità simile a quella di una besciamella.

    Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 6

    Aggiungete lo zucchero di canna, con la casseruola sempre sul fuoco e mescolate affinchè si possa ben sciogliere all'interno del composto. Spegnete il fuoco e mettete il composto da parte a freddare.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 7

    Passate ora alla preparazione del trito speziato: affettate i cipollotti compresa la parte verde. Pelate e tagliate le carote a listarelle ed unitele ai cipollotti. Preparate anche il daikon pelandolo e tagliandolo a listarelle, unitelo alle altre verdure.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 8

    Tritate finemente con un tritatutto l'aglio, lo zenzero, la cipolla divisa in quarti, la pera e la mela sbucciate e tagliate a pezzi grossolani, la salsa di pesce e i gamberetti secchi.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 9

    Unite questo trito al composto a base di farina di riso e trasferite il tutto nelle verdure tagliate a listarelle; mescolate bene.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 10

    Tagliate i cavoli in pezzi di 4-5 cm di lunghezza e aggiungeteli alle verdure con il condimento e mescolate.

    Kimchi bianco Kimchi bianco Kimchi bianco
  • 11

    Trasferite tutto in un contenitore dotato di coperchio. Chiudete bene il tutto e lasciatelo fermentare per almeno 5 giorni.

    Kimchi bianco
  • 12

    Trascorsi questi giorni potrete consumare immediatamente. Per prepararlo al servizio, aggiungete del sesamo ed il sughetto risultante dalla fermentazione.

    Kimchi bianco
Consiglio
  • Quanto tempo posso conservarlo?

    Puoi conservarlo per qualche giorno in frigorifero.

    Posso congelarlo?

    Sì è possibile congelarlo. 

Guarda anche