Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

/5

Mezze maniche guanciale e asparagi

Le mezze maniche guanciale e asparagi sono un piatto veloce da fare ma che a tavola dà enorme soddisfazione. Questa ricetta è una delle tante variazioni della pasta con gli asparagi ma vale assolutamente provarla.

La cremosità di questi ortaggi unita alla croccantezza e al sapore eccezionale del guanciale, rendono questo primo piatto amabile e speciale, che entrerà di certo nella lista delle vostre paste preferite. Provate questa ricetta e vedrete che in maniera decisamente facile otterrete un piatto gustosissimo.

Se amate gli asparagi, provateli anche nella versione all'ungherese, sono un contorno proprio saporito!

Mezze maniche guanciale e asparagi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 20 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Mezze maniche 400 gr
  • Guanciale 200 gr
  • Cipolla rossa 1
  • Asparagi 500 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta delle mezze maniche guanciale e asparagi la prima cosa da fare è quella di tagliare a listarelle proprio il guanciale, quindi affettate la cipolla e mettete da parte il tutto. 

  • 2

    A questo punto passate agli asparagi: dopo averli lavati, eliminate la parte bianca più dura e tagliateli a rondelle per lo più uniformi.

    In una padella ampia versate un giro di olio e dopo un minuto, aggiungete il gianciale. Fatelo soffriggere e quando la parte del grasso sarà diventata trasparente, toglietelo dalla padella e mettetelo da parte al caldo.

     

  • 3

    Nella stassa padella usata per il guanciale, ancora sporca del grasso rilasciato da questo, fate soffriggere la cipolla e dopo qualche minuto aggiungete gli asparagi. Mescolare di tanto in tanto e aggiustate di sale.

    Lasciate cuocere gli asparagi fino a quando risulteranno morbidi.

     

  • 4

    Nel frattempo portate a bollore una pentola colma d'acqua, aggiungete il sale grosso e tuffatevi la pasta che dovrete cuocere al dente.

    Un minuto prima di scolare la pasta, unite il guanciale agli asparagi, quindi aggiungete la pasta e un mestolo dell'acqua di cottura. Terminate la cottura della pasta in padella per un minuto cosicché si possa insaporire a dovere.

  • 5

    Mantecate, infine, con il formaggio grattugiato e se piace aggiungete una bella grattata di pepe nero. Impiattate e servite caldo.

Consiglio

  • Non avendo quel tipo di pasta cos'altro posso usare?

    Con questo sugo di asparagi e guanciale ci stanno bene tutti i formati corti e rigati. 

    Con cosa posso sostituire il guanciale?

    Puoi usare della pancetta oppure dello speck.

    Quanto tempo prima posso fare il sugo?

    Puoi farlo qualche ora prima e lasciarlo in frigorifero per usarlo poi quando ti occorre. 

Guarda anche