Questo sito contribuisce alla audience di

Pane, pizze e lievitati

Cookaround

Pan brioche

Il pan brioche! Fragrante, morbido, leggero e gustosissimo...a metà tra il dolce ed il salato, quella via di mezzo che ti porta a volerne ancora e ancora quasi come una droga e alla fine ti accorgi d'averne finito uno intero!!!! Perchè non provare a prepararlo in casa con gli ingredienti che scegliete direttamente voi e senza aggiunta di grassi o ingredienti strani?

Ovvio che preparare un pan brioche da soli è leggermente più impegnativo che andarlo ad acquistare, ma volete mettere la soddisfazione e la goduria di sfornare una pagnotta calda, morbida e profumatissima? Io ho già l'acquolina solo a scriverne! Che poi, non crediate, alla fine, se avete una buona impastatrice, l'impegno è davvero minimo.

Una volta che avrete la vostra bella pagnotta potrete divertirvi a preparare tramezzini dolci o salati, potete pensare di tostare le fette per spalmarci sopra qualsiasi tipo di crema, sia dolce che salata e farne dei crostini da urlo! Insomma il pan brioche è una ricetta che davvero non può mancare nel vostro ricettario personale!

Pan brioche

Dosi & Ingredienti

  • Farina Manitoba 300 gr
  • Farina 00 150 gr
  • Burro 60 gr
  • Lievito di birra 3 gr
  • Zucchero 70 gr
  • Uova 2
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Latte intero 170 gr

Preparazione

  • 1

    Per preparare un fantastico pan brioche dovrete partire scaldando il latte, la temperatura alla quale dovrete portarlo è intorno ai 35°C, quasi a temperatura corporea, quindi impostate il fuoco molto basso in modo tale da non correre il pericolo di superare questa temperatura.

    Per essere più precisi, sarebbe meglio testare la temperatura con un termometro per alimenti, qualora non l'abbiate potreste verificare la temperatura in modo empirico, immergete un dito nel latte e se lo sentite appena appena tiepido, allora sarà pronto.

    Pan brioche
  • 2

    Ora prendete la vostra cara impastatrice dotata di gancio ad uncino. Se non disponete dell'impastatrice procedete con un impasto a mano, la ricetta verrà ugualmente sicuramente dovrete impegnarvi un po' di più nell'impastare.

    Trasferite nella ciotola dell'impastatrice le due farine, la Manitoba e la 00, lo zucchero semolato ed il lievito di birra fresco sbriciolato con le dita.

    Azionate la macchina a bassa velocità ed iniziate a far incorporare gli ingredienti.

    Pan brioche Pan brioche Pan brioche Pan brioche
  • 3

    Verificate che il latte abbia raggiunto il giusto grado di temperatura, quindi unitelo nella ciotola dell'impastatrice insieme alle uova intere ed al sale. Azionate la macchina e lasciatela lavorare a velocità media per circa 5 minuti o fino a quando non vedrete l'impasto raccogliersi intorno al gancio e fino a quando le pareti della ciotola non siano completamente pulite. 

    Pan brioche Pan brioche Pan brioche Pan brioche Pan brioche
  • 4

    A questo punto prendete il burro che avrete lasciato a temperatura ambiente per ammorbidirlo e unitelo, un pezzetto per volta, all'impasto lasciandolo continuamente lavorare. Aggiungete il successivo pezzetto di burro solo quando il precedente è stato ben assorbito dall'impasto. Infine lasciate che l'impasto lavori a velocità media per una decina di minuti o fino a che l'impasto non risulti ben incordato, liscio e morbido.

    Pan brioche Pan brioche
  • 5

    Prendete l'impasto dalla ciotola dell'impastatrice e lavoratela brevemente a mano cercando di raccogliere l'impasto in una palla tendendo la superficie. A questo punto trasferitelo in una ciotola e coprite con un foglio di pellicola.

    Riponete la ciotola con l'impasto in un luogo tiepido, circa 28°C e al riparo dalle correnti d'aria e lasciate che l'impasto raddoppi il volume iniziale, a noi ci sono volute 4 ore.

    Pan brioche Pan brioche Pan brioche
  • 6

    Al termine della lievitazione, riprendete l'impasto e dividetelo in tre parti uguali che allungherete a formare tre cilindri lunghi. Riunite una estremità dei cilindri e intrecciateli proprio come si fa con i capelli per realizzare una semplice treccia. Al termine della treccia schiacciate insieme l'altra estremità dei cilindri e trasferite la treccia in uno stampo per plumcake sufficientemente capiente e foderato con della carta forno la quale aiuterà ad estrarre il pan brioche dallo stesso stampo una volta che sarà cotto.

    Pan brioche Pan brioche Pan brioche
  • 7

    Riponete lo stampo con la treccia in un luogo riparato e coperto con un canovaccio a lievitare per un'altra mezz'ora.

    Pan brioche
  • 8

    Al termine della seconda lievitazione, spennellate la treccia con del semplice latte ed infornate, infine, a 180°C per 25-30 minuti o fino a che non abbia acquisito un bel colore dorato.

     

    Pan brioche Pan brioche
  • 9

    Sfornate il pan brioche, fatelo freddare leggermente, quindi estraetelo dallo stampo. Fate freddare completamente il pan brioche prima di tagliarlo in fette e servirlo in tavola.

    Pan brioche

Consiglio

  • Ciao, posso usare il lievito madre al posto del lievito di birra fresco e in quale quantità?

    Certo che puoi usare il lievito madre! Avrai sicuramente un risultato dal sapore leggermente acido, caratteristico del lievito madre. Per la quantità direi che 100 g sono la quantità giusta per sostituire il lievito di birra in questa ricetta.

    Non ho il lievito di birra e tutte le volte che lo compro mi scade senza che riesca ad utilizzarlo, posso utilizzare il lievito di birra secco e se si può, in quale quantià?

    Allora per quanto riguarda il lievito di birra secco puoi tranquillamente utilizzarlo in una quantità pari a circa 1 g.

Guarda anche