Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

/5

Pasta con peperoni, tonno e capperi

La pasta con peperoni, tonno e capperi è un primo piatto molto colorato, perfetto da essere preparato tutti i giorni e un'ottima soluzione se siamo obbligati a mangiare fuori casa durante il giorno.

Si tratta di una pasta che si presta ad essere consumata sia calda che fredda per tanto va benissimo anche in estate, quando si tende a mangiare piatti freddi o che non hanno necessità di essere scaldati.

Per preparare questo primo piatto non averete nemmeno bisogno di molto tempo, infatti i peperoni, tagliati molto finemente, saranno cotti in men che non si dica!

 

Pasta con peperoni, tonno e capperi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Cipolle 1
  • Peperone rosso 1
  • Peperone giallo 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Basilico 1 ciuffo
  • Capperi 1 cucchiaio da tavola
  • Tonno sott'olio 200 gr
  • Pasta 400 gr
  • Sale q.b.

Preparazione

  • 1

    Per preparare la pasta con peperoni, tonno e capperi dovrete partire dal condimento, in particolare dai peperoni. 

    Lavate i peperoni sotto l'acqua corrente, quindi tagliateli in falde e rimuovete da ciascuna i filamenti bianchi e i semini. Quando sarà tutto ben pulito potrete procedere affettandoli molto sottilmente in modo tale da ridurre anche i tempi di cottura.

    Affettate sottilmente anche la cipolla.

  • 2

    A questo punto mettete sul fuoco una padella o una casseruola capiente e fatevi scaldare un bel giro d'olio extravergine d'oliva. Aggiungete la cipolla e fatela soffriggere leggermente fino a che non sarà appassita e leggermente dorata.

  • 3

    Aggiungete a questo punto i peperoni preparati in precedenza. Insaporite con un bel ciuffo di basilico spezzettato a mano e una presa di sale.

  • 4

    Arricchite il condimento a base di peperoni con un cucchiaio di capperi e lasciate cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti o fino a che i peperoni non risultino ben cotti.

  • 5

    A questo punto non vi resta che aggiungere anche il tonno e lasciar insaporire il condimento un altro po', giusto qualche minuto.

  • 6

    Portate a bollore una pentola colma d'acqua e quando spicca il bollore aggiungete il sale e tuffatevi la pasta. Cuocete la pasta molto al dente, quindi passatela in padella con il condimento. Aggiungete un mestolo d'acqua di cottura della pasta, ricca d'amido, per far si che il condimento si leghi alla pasta alla perfezione.

    Lasciate la padella sul fuoco per un minutino, giusto il tempo di far mantecare la pasta.

  • 7

    Servite la pasta in tavola a piacere sia calda che tiepida. Se ne rimane potrete portarla al lavoro il giorno successivo e la potrete consumare anche fredda!

Guarda anche