Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Cookaround

/5

Pasta peperoni e pancetta

La pasta peperoni e pancetta è quella carta vincente da potersi giocare ogni qual volta abbiate amici golosi a cena e poco tempo ma soprattutto pochi ingredienti in figorifero.

Il binomio peperoni e pancetta lo potete sfruttare in mille modi ed è sempre vincente, sopratutto se a condire un bel piatto di pasta cotta al dente.

Pasta peperoni e pancetta

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Elicoidali 400 gr
  • Pancetta (tesa) 200 gr
  • Peperoni 1/2 rosso e 1/2 giallo - 1
  • Cipollotti grande - 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Basilico 1 ciuffo
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Ricotta salata q.b.

Preparazione

  • 1

    Per preparare un'ottima pasta peperoni e pancetta dovrete partire proprio dai peperoni che dovranno essere divisi in falde, lavati e puliti dai filamenti bianchi e semi.

    Successivamente potrete tagliare ciascuna falda a listarelle non troppo sottili.

  • 2

    Pulite ed affettate anche il cipollotto, compresa la prima parte di gambo vicina al cipollotto.

    Scaldate un giro d'olio in una padella capiente e aggiungete il cipollotto, preferibilmente rosso, che dovrà appassire.

    Aggiungete, quindi, anche i peperoni appena preparati.

  • 3

    Aggiungete anche un ciuffetto di prezzemolo ed un ciuffetto di basilico. Condite con sale e pepe. Lasciate cuocere i peperoni per 20-30 minuti o fino a che non saranno morbidi.

  • 4

    In una padella a parte, senza aggiungere alcun tipo di condimento, fate rosolare la pancetta tagliata a dadini.

    Quando questa sarà bella croccante, toglietela dalla padella scolandola dal grasso che avrà rilasciato, il quale rimarrà in padella.

  • 5

    Portate a bollore una pentola colma d'acqua, aggiungete il sale grosso e tuffate la pasta. Preferibilmente pasta corta del formato che più vi piace, noi abbiamo utilizzato gli elecoidali.

  • 6

    Scolate la pasta quando sarà molto al dente, terminerà al cottura nel sugo.

    Trasferite la pasta scolata nei peperoni e unite anche un mestolo d'acqua di cottura della stessa pasta ricca di amido.

    Proseguite la cottura della pasta per un altro minuto.

  • 7

    Mantecate la pasta in questo minuto di cottura nel sugo con una grattata di ricotta salata e condite con una bella macinata di pepe nero.

  • 8

    Unite la pancetta alla padella e mescolate per condire alla perfezione.

    Servite la pasta ben calda con un'aggiunta di ricotta salata a piacere.

Guarda anche