Questo sito contribuisce alla audience di

Marmellate e conserve

Cookaround

Peperoncini piccanti in salamoia

I peperoncini piccanti in salamoia: un modo ottimo ed intelligente per conservar i peperoncini per il periodo invernale. 

In aggiunta, per chi ha paura di preparare conserve in casa, l'aggiunta dell'aceto e del sale vi mette al sicuro da pericolose intossicazioni.

Peperoncini piccanti in salamoia
  • Peperoncini piccanti q.b.
  • Sale 30 gr
  • Aceto bianco 500 ml
  • Acqua 500 ml

Preparazione

  • 1

    Pesate il sale e misurate l'aceto e l'acqua.

    Peperoncini piccanti in salamoia
  • 2

    Riunite il sale e i liquidi in un pentolino e portate a bollore.

    Peperoncini piccanti in salamoia Peperoncini piccanti in salamoia Peperoncini piccanti in salamoia
  • 3

    Nel frattempo preparate i peperoncini lavandoli e rimuovendo il picciolo.

    Peperoncini piccanti in salamoia
  • 4

    Riempite i vasi con i peperoncini.

    Peperoncini piccanti in salamoia Peperoncini piccanti in salamoia
  • 5

    Trasferite la salamoia bollente in un  bricco e versatela nei vasi fino a copertura dei peperoncini.

    Peperoncini piccanti in salamoia Peperoncini piccanti in salamoia
  • 6

    Mettete i presselli e chiudete i vasi. Lasciateli riposare per almeno 20 giorni prima di gustarli.

    Peperoncini piccanti in salamoia

Guarda anche