Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

/5

Uovo nel fungo

L'uovo nel fungo è un piatto elegante e gustoso allo stesso tempo. Si prepara molto facilmente e fare una gran bella figura con i vostri ospiti che rimarronno a bocca aperta dapprima per l'eleganza del piatto e poi per il suo sapore così avvolgente e rotondo.

L'unica difficoltà, ma del tutto relativa e che si presenta solo se abitate in un centro piccolo con un mercato poco rifornito, è quella di trovare i funghi champignon grandi, adatti ad essere farciti. Una volta trovati questi, il resto è tutto molto semplice, anche la preparazione è piuttosto basica.

Uovo nel fungo

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Funghi champignon grandi - 4
  • Uova 4
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Timo 4 rametti
  • Sale q.b.
  • Menta 1 rametto
  • Pepe nero q.b.
  • Erba cipollina 1 ciuffo

Preparazione

  • 1

    Per preparare l'uovo nel fungo dovrete come prima cosa dedicarvi ai funghi champignon. Come appena detto i funghi champignon dovranno essere grandi a sufficienza da poter essere farciti con un uovo. Pulite i funghi passando sopra la cappella un tovaglilino appena inumidito per rimuovere i residui di terra. 

    Se necessario tagliate anche la parte finale del gambo che solitamente si presenta molto sporca.

    Ora, con molta delicatezza, rimuovete il gambo dalla cappella prestando molta attenzione a lasciare quest'ultima integra.

  • 2

    Appoggiate le cappelle dei funghi su di una teglia e ungetele dapprima all'esterno, distribuite anche del sale, quindi giratele e conditele anche all'interno con un rametto di timo per ciascuno, un pochino d'olio, del sale e del pepe. Mettete le cappelle dei funghi da parte.

  • 3

    Dedicatevi, ora, ai gambi che avrete già pulito per bene, quidni tritateli grossolanamente. Fate scaldare un paio di cucchiai d'olio extravergine d'oliva in una pentola, aggiungete le foglie di un rametto di menta e fate prendere calore. Quando l'olio inizierà a sfrigolare, aggiungete i gambi tritati e fateli cuocere a fuoco moderato insaporendoli con un pizzico di sale.

  • 4

    Quando i gambi si saranno ammorbiditi, utilizzateli per farcire le cappelle dei funghi messe da parte.

    Ora arriva il passaggi più delicato, dovrete rompere un uovo in ciascuna cappella facendo in modo di lasciare intero il tuorlo. Se preferite potete aprire l'uovo in una ciotola a parte e farlo ricadere delicatamente nel fungo in un secondo momento.

    Salate leggermente l'uovo e infornate il tutto a 180°C per circa 10 minuti o per il tempo necessario ad ottenere un uovo della cottura desiderata, noi consigliamo di far si che il tuorlo rimanga liquido mentre l'albume dovrà essere completamente bianco.

  • 5

    Sfornate i funghi e serviteli ancora ben caldi dopo averli decorati con dell'erba cipollina tagliata finemente.

Guarda anche