Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

Cookaround

Agnello aggrassato

Agnello aggrassato: un piatto della tradizione regionale italiana che sicuramente arricchirà di sapore la vostra tavola di Pasqua!
Agnello aggrassato

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 120 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Polpa di agnello 1 kg
  • Patate novelle tagliate in quarti - 500 gr
  • Cipolle ½
  • Prezzemolo tritato - 1 ciuffo
  • Pecorino a pezzetti - 50 gr
  • Vino rosso 100 ml
  • Pecorino grattugiato - 30 gr
  • Strutto 30 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Tegame

Preparazione

  • 1

    Tagliate l'agnello a pezzettoni.

    In un tegame fate scaldare l'olio e fatevi soffriggere la cipolla affettata finemente a fuoco medio affinchè appassisca senza bruciare.

    Agnello aggrassato Agnello aggrassato
  • 2

    Prima che la cipolla prenda colore, unite lo strutto.

    Appena la cipolla inizia a prendere colore, unite i pezzi d'agnello e fateli rosolare.

    Agnello aggrassato
  • 3

    Quando l'agnello avrà cambiato colore, irrorate con il vino e lasciatelo evaporare a fuoco medio girando i pezzi d'agnello cosicchè vengano macchiati dal vino in modo uniforme.

    Agnello aggrassato
  • 4

    Ora unite le patate già tagliate in quarti, il sale, il pepe ed il prezzemolo.

    Agnello aggrassato
  • 5

    Allungate il fondo di cottura unendo un paio di bicchieri d'acqua, possibilmente tiepida.

    Agnello aggrassato
  • 6

    Incoperchiate il tegame e lasciate cuocere a fuoco dolce per almeno 1 ora e 30 minuti, ma verificate il grado di cottura della carne, la carne dovrà essere morbida.

    Poco prima di spegnere la fiamma aggiungete il pecorino a tocchetti e, solo prima di impiattare il pecorino grattugiato per legare il fondo di cottura.

    Agnello aggrassato Agnello aggrassato

Guarda anche